Calciomercato Torino, Izzo a gennaio può partire: Inter o Fiorentina

Izzo fuori dal progetto: Fiorentina e Inter pronte a farsi sotto a gennaio

di Veronica Guariso - 12 Ottobre 2020

Calciomercato Torino / Escluso dal progetto di Giamapolo, Izzo potrebbe lasciare il club granata a gennaio. Già due squadre sulle sue tracce

Il mercato estivo si è appena concluso, così come le speranze di Armando Izzo di spiccare il volo verso una meta diversa dal Torino. Non tutto è però perduto, perchè gennaio potrebbe essere il momento giusto per lasciare la Mole. Il difensore granata ingolosito dalle voci di mercato si è ritrovato escluso dal progetto di Giampaolo che gli preferisce altri giocatori a disposizione. La difesa a 4 non facilita il lavoro dell’ex Genoa, già provato come terzino ma con scarsi risultati. Sembra quindi che l’ipotesi più plausibile sia quella della cessione nel mercato invernale.

Calciomercato Torino: su Inter c’è sempre l’Inter

L’addio di Izzo non dovrebbe costituire un problema insormontabile, data la folta rosa a disposizione del tecnico granata. Tra le possibili acquirenti resta in attesa l’Inter di Conte. I neroazzurri, da subito interessati al numero 5 della formazione del Toro, hanno preferito non affondare il colpo dopo la pemranenza di Skriniar, ma sono liberi di tornare sui loro passi. Tra i profili che più piacciono al club milanese c’è appunto quello del difensore granata, che ritroverebbe così la difesa a 3, sistema di gioco da lui prediletto. Tornare ai massimi livelli resta una delle priorità di Izzo, intenzionato anche a riprendersi il proprio posto in Nazionale

Calciomercato Torino: la Fiorentina a caccia del sostituto di Milenkovic

Non solo l’Inter resta alla finestra. Anche la Fiorentina che sembrava voler oncludere l’affare all’ultimo giorno di mercato, mantienenil mirino puntato sul giocatore partenopeo. I problemi per il rinnovo di Milenkovic, che ha espresso la sua contrarietà a riguardo, costringono la Viola a guardarsi intorno. Ad ampliare gli orizzonti fiorentini potrebbe quindi pensarci Vagnati che, in caso di buona riuscita dell’affare, sgraverebbe il Toro dell’impegno economico che consegue dal mantenimento di Izzo in rosa.

Armando Izzo
Armando Izzo

2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
andrepinga
andrepinga
1 mese fa

Puo’ giocare solo a tre con un centrale che lo guidi. Difetta in concentrazione e in senso della posizione. E non e’ neppure velocissimo. A 4 affonderebbe, sia come terzino che peggio come centrale. Giocatore molto sopravvalutato, per intederci Moretti, Maxsimovic ma a mio avviso lo stesso Bovo( che aveva… Leggi il resto »

T
T
1 mese fa

Ma perchè dovrebbe “riprendersi” il proprio posto in Nazionale?? Mancini gioca a 4, proprio come Giampy, e sempre come Giampy, lo ha provato terzino con gli stessi risultati. Quindi è out da una parte e dall’altra.