Calciomercato Torino / “Non vedo come possa restare in Serie B, è giusto che vada avanti” parole del ds dei sardi che, di fatto, apre ai granata

Come immaginabile Joao Pedro lascerà il Cagliari. La retrocessione del club rossoblù e il contratto in scadenza nel 2023 rappresentavano già un indizio, che trova quest’oggi conferme nelle dichiarazioni del direttore sportivo dei sardi Stefano Capozucca: “Joao ha un solo di contratto, tutti dicono che sia mio figliolo perché anni fa gli feci disfare le valigie perché io lo volli tenere da subito. E’ normale che abbia mercato ma anche dei costi, quindi è giusto che vada avanti. Non vedo come possa restare in Serie B, sarebbe un lusso. Giusto che vada per la sua strada”. Dichiarazioni che di fatto aprono più di uno spiraglio alle diverse pretendenti sulle tracce dell’italo-brasiliano, tra cui c’è ovviamente il Torino.

Joao Pedro e Koffi Djidji
Joao Pedro e Koffi Djidji
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 06-06-2022


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
toro e basta
toro e basta
29 giorni fa

Di certo il Cagliari non lo regala, escluderei la formula del prestito, quindi rimarrebbe l’aquisto.
Se arriva a Toro ne sarei sorpreso.

mavafancairo
mavafancairo
29 giorni fa

pretendenti come la cairese nessuno, ma poi quasi nessuno, dopo aver saputo della sua dote, la piglia

Yilmaz, si tratta: il Toro volerà a Istanbul per incontrare il Besiktas

Belotti tiene il Torino in attesa, riscatti in bilico: a che punto è il mercato