Il tecnico vuole un centrocampista più fisico ma non rinuncia a Linetty: “Nella mia testa non se ne parla nemmeno”

Non ho mai pensato a darlo via“: sono queste le parole che Ivan Juric ha usato, a margine del pareggio contro la Lazio, per liquidare chi ipotizzava una possibile partenza di Linetty. Il centrocampista, lanciato titolare contro il Monza, dopo l’assurdo forfait di Lukic, ha trovato proprio nella serata di ieri la seconda maglia da titolare in stagione sostituendo dal primo minuto l’ex capitano granata. Una conferma della fiducia del tecnico ripagata con una prestazione tutto sommato positiva. Qualche brivido in apertura di ripresa su un pallone perso che rilancia la Lazio e rischia di inguaiare il Toro, ma carattere e grinta si sono visti e non solo a tratti, così come alcune belle giocate che non hanno fatto pesare troppo l’assenza di Lukic. Certo, il margine di miglioramento è ampio e, come precisato dallo stesso tecnico in conferenza stampa, il lavoro da fare è ancora molto ma da qui a parlare di addio, per Linetty, è tutta un’altra storia.

Juric: “Gli voglio bene. Non penso a darlo via”

Arrivato al Torino per diventare protagonista ha vissuto una stagione, quella passata, con più ombre che luci tanto da venir messo sul mercato per far posto ad un centrocampista che potesse incidere maggiormente, soprattutto dal punto di vista fisico. Un mercato che lo vedeva, almeno inizialmente, in partenza direzione Liguria, con Sampdoria e Spezia alla finestra. Poi il destino di Linetty ha cominciato a prendere una piega decisamente diversa e il giocatore ha potuto disfare nuovamente la valigia. Quella di trovare un centrocampista fisico è una necessità che resta, in casa granata, ma non più a scapito di Karol.

O almeno questo è quello che si augura Juric che non considera di certo il numero 77 un esubero, con buona pace delle liguri. “Lo scorso anno Sasa ha fatto un campionato strepitoso poi c’erano Pobega, Ricci ed è stato un po’ penalizzato – ha ammesso il tecnico analizzando le prestazioni della scorsa stagione. Riconoscendo però che a “Monza ha fatto una partita strepitosa. Poi gli voglio bene“. Che arrivi o no un centrocampista in più, dunque, non sembra rischiare di incidere sul futuro di Linetty che ha adesso tra le mani l’occasione di far cambiare idea alla società e giocarsi al meglio le carte rimaste inutilizzate lo scorso anno. Le idee del tecnico, d’altronde, sono chiare: “Nella mia testa non se ne parla nemmeno di farlo andare via“.

Karol Linetty of Torino FC celebrates after scoring a goal later disallowed during the Serie A football match between Torino FC and Genoa CFC.
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 21-08-2022


26 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
direibene18
direibene18
5 mesi fa

Linetty come Ainda, si fa presto dire via ,via, e chi li compra? Poi chi prendi al loro posto se nn se disposto a spendere, se già in inverno piangi miseria anche con l’ entrata più alta dello FC?(Bremer). Tanto vale farli restare che poi sono giocatori di proprietà.

Steppenwolf
Steppenwolf
5 mesi fa

Peccato che Juric abbia speso queste belle parole per Linetty ora mentre l’anno scorso lo ha messo in posizioni da tappabuchi che ci hanno fatto pensare che lo volesse via. Magari una parolina d’incoraggiamento gli avrebbe risparmiato tanti commenti feroci da parte dei tifosi. Mi viene in mente che Mazzarri… Leggi il resto »

Rogozin
Rogozin
5 mesi fa
Reply to  Steppenwolf

Magari i tifosi potrebbero, me compreso, iniziare a frenare la lingua ed a scrivere meno inutili cattiverie, senza dover essere teleguidati come delle scimmie.

WGranata76
WGranata76
5 mesi fa

Interpreto il messaggio come una scarsa speranza nell’arrivo di rinforzi validi a centrocampo, quindi meglio tenere uno integrato sebbene di basso livello, piuttosto che scommettere troppo su profili non adatti. Se si aggiunge quanto detto da Vagnati che ha detto che si vedrà se si può fare qualcos’altro non sono… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
5 mesi fa
Reply to  WGranata76

secondo me interprei male.
Juric stesso scinde le 2 cose:
Si, voglio bene a Linetty; si non ci penso minimamente a farlo andare via. Ma altrettanto: Si mi serve un centrocampista fisico per quando la partita si fa meno tecnica e piu dura

Torino, zero gol e Juric chiede rinforzi in attacco: “Servono più opzioni”

Calciomercato Torino, priorità alle uscite: tre ingaggi pesanti da piazzare