Il club vuole trovare l’accordo ben prima della scadenza del 2024, per chiudere la questione ed evitare un altro caso spinoso

Un corto circuito, lo hanno definito dall’interno. Quello che ha portato Lukic a compiere un gesto certamente non da capitano: abbandonare la squadra non presentandosi all’allenamento alla vigilia dell’esordio in campionato. Un mese dopo all’apparenza tutto è rientrato: l’emergenza in mezzo al campo – l’infortunio di Ricci – ha oltretutto ridato al serbo la maglia da titolare, dopo aver dovuto aspettare prima di poter di nuovo riassaggiare il campo. Tutto è nato – a quanto pare – per il mancato accordo sul rinnovo. Un prolungamento di contratto con relativo adeguamento per il quale l’accordo non è arrivato durante l’estate, mentre le sirene di mercato tentavano il centrocampista, dopo la migliore delle stagioni in maglia granata. Da lì la rottura, poi la pace, le scuse, il ritorno in campo. Nel frattempo quegli stessi discorsi di rinnovo sono ripresi. E tra l’agente del calciatore e la società incontri e telefonate si sono susseguiti: l’obiettivo è siglare l’accordo il prima possibile.

Ancora distanza tra club e giocatore

In scadenza nel 2024, non è ovviamente nelle intenzioni del Torino ripetere le già note esperienze avute con Belotti o prima ancora con Nkoulou, cioè iniziare una nuova stagione – la prossima – senza il rinnovo, trovandosi così con le spalle al muro. Al momento il serbo percepisce circa 750 mila euro a stagione e la richiesta è quella di avvicinarsi ai 2 milioni. Le parti non sono ancora giunte alla stretta finale ma è evidente che al momento è prioritario per il giocatore ma pure per il club venirsi incontro e mettere finalmente la firma più attesa. Lasciandosi tutto quello che è accaduto alle spalle.

Sasa Lukic
Sasa Lukic
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 22-09-2022


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ToroRiverforever
ToroRiverforever
4 mesi fa

Complimenti a Madde e tric, finalmente due persone con cervello, ( cen’è altri eh… ) bravi, un po’ mi emoziono.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
4 mesi fa

Le cifre le sanno solo loro Chi qui sotto giudica sulle cifre che non conosce lo fa sul nulla E posto che certe cifre sono enormi a prescindere, soprattutto in tempi di crisi, dove aziende sono strozzate dai rincari energetici, che seguono quelli sulle materie prime, e rischiano il collasso,… Leggi il resto »

tric
tric
4 mesi fa

Lo scorso anno ha fatto un ottimo campionato al punto da dargli la fascia di capitano. Ad uno che fai capo officina vuoi fare l’aumento o no?

ToroRiverforever
ToroRiverforever
4 mesi fa
Reply to  tric

Ti ho fatto i complimenti sopra, ma stavolta dissento un’attimino eh….

Vagnati, senti Tielemans: “Praet non è felice qua al Leicester”

Juric, quelle telefonate ai giocatori prima delle firme: il retroscena del mercato