Maran: "Ho l'ambizione di allenare in una piazza importante" - Toro.it

Maran: “Ho l’ambizione di allenare in una piazza importante”

di Redazione - 13 Maggio 2020

Tra ambizioni e ricordi del passato, Rolando Maran parla a Sky Sport. L’allenatore ex Cagliari è tra i nomi seguiti dal Torino di Cairo e Vagnati

Rolando Maran ha parlato a Casa Sky Sport, concentrandosi anche sul suo futuro. L’ex allenatore del Cagliari è attualmente senza squadra, ma il suo nome compare nella lista che Cairo e Vagnati hanno stilato per il futuro della panchina del Torino. “Ogni allenatore ha l’ambizione di confrontarsi con piazze e panchine importanti. Da parte mia è ovvio che c’è questa voglia. Sono certo che se dovessi meritarlo arriverà anche per me un’opportunità importante”, ha dichiarato il tecnico.

“Allenatore provinciale? Non esiste più la differenza”

Che poi ha proseguito: “Io allenatore provinciale? Credo che ormai non esista più questa differenza. Allegri è un esempio, ma anche Sarri e Giampaolo. Le cose sono cambiate. Io credo che la gavetta debba essere un valore aggiunto per un allenatore”.

Maran, che assieme a Giampaolo e a Juric è tra le prime scelte per l’eventuale dopo-Longo, si è concentrato anche sull’avventura al Cagliari: “Una parentesi positiva per la mia carriera, non credo sia finita male. Potevamo ancora raggiungere tutti i nostri obiettivi. E’ comunque un’esperienza che mi ha fatto crescere”.

Maran e Comi
ANtonio Comi shakes hands with Rolando Maran, head coach of Cagliari Calcio, prior to the Serie A football match between Torino FC and Cagliari Calcio.
0 0 vote
Article Rating

2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
davidone5
davidone5
1 mese fa

Ha detto una cosa sacrosanta, la gavetta è fondamentale per poter crescere ed arrivare. Poi però bisogna dimostrare di essere bravi. Maran è un buon allenatore e soprattutto una persona intelligente. Come prossimo allenatore io prenderei Giampaolo.

madde71
madde71
1 mese fa

autocandidatura