Calciomercato Torino, l'allenatore del dopo Longo: Maran o Giampaolo

Vagnati lavora già per il dopo Longo: Maran e Giampaolo in cima alla lista

di Ivana Crocifisso - 10 Maggio 2020

In attesa dell’ufficialità, Davide Vagnati lavora già per il Toro della prossima stagione. In lizza per la panchina ci sono anche Maran e Giampaolo.

Una rivoluzione in piena regola prenderà il via dal momento in cui sarà annunciato Davide Vagnati. A livello dirigenziale ma anche nella guida tecnica, perché il nuovo ds che andrà ad insediarsi porterà con sé grosse novità. Vagnati diventerà l’uomo operativo di Cairo: sul mercato, a partire dall’allenatore, con cui vorrà condividere una certa visione. Sarà lui a sceglierlo, col benestare del presidente: e questo allontana sempre di più dal Toro Moreno Longo, che ha un contratto che scadrà al concludersi di questa stagione (che sia il 30 giugno o ad agosto). Vagnati è libero di lavorare per il Toro, perché non più sotto contratto: lo sta facendo sondando il terreno in particolare con due allenatori attualmente senza panchina. Uno è Maran, l’altro è Giampaolo: non i soli nomi ma quelli più accreditati, mentre sullo sfondo resta Semplici.

Maran e Giampaolo: Vagnati sonda il terreno

Si tratta di due profili che il ds in pectore sta sondando in questi giorni. Entrambi sono senza panchina, entrambi sono reduci da due esoneri. Giampaolo ha patito il salto dalla Sampdoria al Milan, con i rossoneri che non hanno avuto pazienza, Maran ha invece pagato il crollo del Cagliari: ma è impossibile dimenticare la grande partenza dei sardi in questa stagione. Prima dei rossoblù in A ha allenato Chievo e Catania (con cui ha stabilito il record di punti, 56, nella massima serie). Un ribaltone tattico rispetto all’impostazione di Mazzarri, considerato che entrambi prediligono la difesa a quattro.

Meno chance ad oggi avrebbe invece Leonardo Semplici, che con Vagnati ha costruito una Spal in grado di raggiungere la A dopo due promozioni consecutive e di riuscire anche a mantenere la categoria, nonostante al momento la squadra – anche dopo il suo esonero – navighi in cattivissime acque.

Rolando Maran
Rolando Maran

20 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
radice10
radice10
6 mesi fa

Questa soddisfazione non gliela concedo, ormai ho capito tutto di lei, da granatieri c’era una grande rivalità contro gli appartenenti ad un’altro corpo quali i paracadutisti della folgore perché venivano considerati i nostalgici di un certo ventennio. Ogni accostamento è puramente voluto

radice10
radice10
6 mesi fa

Ok svelato l’arcano, ho letto ora il plauso fatto alla Direzione da parte del Sig. Qualcuno, incredibile quanta ipocrisia, uno che come scopo della sua vita ha quello di criticare ferocemente anche al di fuori di questo contesto una sola persona e ha il coraggio di accusare noi me perché… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
6 mesi fa
Reply to  radice10

“…uno che come scopo della sua vita ha quello di criticare ferocemente…”

mi sento di correggerti Radice. magari si usasse la critica, e magari sulle questioni tecniche, specifiche.
gli zerotreini, di cui il fava è buon portavoce, passa direttamente all’insulto. spesso asilesco, volgare, e terra terra.
un caro saluto

radice10
radice10
6 mesi fa

Ciao GD, hai ragione, potevo benissimo usare altro termine, però ho evitato di essere bloccato nuovamente visto cosa mi è successo nel commento su altro argomento. Aspetto che mi si dia una spiegazione nel merito, anche perché se la censura era riferita agli insulti o agli aspetti sessuali, lui non… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
6 mesi fa
Reply to  radice10

ciao. ho provato di nuovo a chiedere c’è questo andreain che entra per scrivere un commento di 2 righe che altro non è che un insulto a cairo e poi se ne esce. dell’articolo, del calcio, del Toro frega un caxxo. entra, insulta ed esce. eppure i suoi commenti sono… Leggi il resto »

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President & premiata colluseria cairota out)
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President & premiata colluseria cairota out)
6 mesi fa

Ci metta il nome “ granatiere”, ci metta la faccia , uomo coraggioso ! Altrimenti più che di granate, parliamo di petardelli carnevaleschi …bagnati. Ripeto l’invito fatto nel mio ultimo commento, qualora la memoria le abbia fatto scherzi. Visto l’età. E qui la chiudo, altrimenti non ne usciamo più. Il… Leggi il resto »