Calciomercato Serie B / I due ex granata rinforzano Cagliari e Genoa, candidate alla promozione diretta in A

Mercato scoppiettante per quanto riguarda la Serie B, dove le formazioni retrocesse dalla massima serie stanno agitando queste ultimi giorni di sessione estiva. Genoa e Cagliari vogliono costruire organici da subito pronti per affidare a Blessin e Liverani delle corazzate in grado fin da subito di staccarsi dal gruppetto di testa. Tra i giocatori scelti dai rispettivi uomini mercato c’è anche un po’ di Toro. Due ex primavera granata infatti proveranno a rendersi protagonisti in cadetteria dopo le esperienze vissute in Serie A. Antonio Barreca è infatti un nuovo rinforzo del Cagliari, dove ha già giocato in prestito dal Toro nella stagione 2015-2016, in cui i rossoblù hanno vinto con merito il campionato di B e conquistato la promozione dopo un solo anno di purgatorio. Stessi obiettivi dunque per Barreca, che dopo l’addio al Torino si era accasato al Monaco per poi rendersi protagonista di una girandola di prestiti tra Newcastle, Genoa, Fiorentina e Lecce. Una volta risolto il contratto con i monegaschi, a cui era legato fino al giugno prossimo, è potuto ritornare a casa, come lui stesso ha detto una volta atterrato all’aeroporto di Elmas.

Aramu al Genoa: obiettivo promozione

Andando invece per vie marine, sulla costa del Mar Ligure è approdato Mattia Aramu. Sarà un giocatore del Genoa, salutando Venezia, dove finora ha espresso il meglio da giocatore professionista. 30 reti e 18 assist nelle ultime tre stagioni tra A e B. Un innesto dunque di spessore per la categoria, per numeri e fantasia. Una nuova esperienza per Aramu dopo quella convincente in laguna, dove sembrava avesse trovando l’ambiente ideale per esprimersi al meglio. Il Toro lo ha girato più volte in prestito tra Trapani, Livorno, Pro Vercelli e Virtus Entella, per poi cederlo a titolo definitivo al Siena nel 2018, dove resta un solo anno, per poi passare al Venezia e figurare tra i protagonisti della promozione in Serie A guidata dall’altro ex granata Paolo Zanetti. Aramu sa come si fa e i tifosi del Genoa sperano possa ripetersi ai livelli messi in mostra in particolare nell’ultimo triennio.

Barreca Calciomercato
Antonio Barreca
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 25-08-2022


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ToroRiverforever
ToroRiverforever
30 giorni fa

Per me il genoa può finire in serie C e rimanerci fino alla fine della storia dell’umanità! Con o senza Barreca.

ToroRiverforever
ToroRiverforever
30 giorni fa

Sorry,Aramu, o chicchessia, il fatto è che devono scomparire, per ovvi motivi.

Scimmionelli
Scimmionelli
29 giorni fa

Se uno deve sparire tra Genoa e san Pier d’arena, io preferirei sparissero i pescivendoli e sono grato a Ferrero di aver fatto tutto il possibile affinche’ cio’ avvenire: prezzi gonfiati per la ristrutturazione di Bogliasco, pagamento di Obiang versato su fondi neri, 110 milioni di debiti…. se anche GIampollo… Leggi il resto »

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
30 giorni fa

Aramu me lo sarei rioortato a casa Granata di corsa.

corrado
corrado
30 giorni fa

Non avrei mai detto che Barreca avrebbe fatto cosi tanta fatica. È stato uno dei pochi giocatori a non patire il salto dalla Primavera alla B e a fare un’ottima prima stagioen in A. Ricordo le sue prime partite con Mihajlovic e sembrava un giocatore con potenzialità da nazionale maggiore.… Leggi il resto »

MondoToro
MondoToro
30 giorni fa
Reply to  corrado

Barreca in fase difensiva era una sciagura, a dir la verità.

Mirco68
Mirco68
30 giorni fa
Reply to  corrado

Con Sinisa perse anche il posto dopo poche partite. Aveva una bella corsa e poco altro, soprattutto non difendeva e nella difesa 1 contro 1 di Miha gli avversari passavano sempre dalla sua parte. Anche nel suo primo anno tra i propfessionisti in B non andò molto meglio a Cagliari:… Leggi il resto »

Calciomercato Torino / Sfuma Hien per la difesa: è a Verona

La Roma prova l’ultimo assalto a Lukic: Cairo fissa il prezzo