Milinkovic-Savic: l’Ascoli accelera per il portiere

36
Milinkovic-Savic
CAMPO, 15.4.17, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 32.a giornata di Serie A, TORINO-CROTONE, nella foto: Vanja Milinkovic-Savic

Calciomercato Torino / Milinkovic-Savic in procinto di cambiare casacca: piace in serie B al Foggia ma sta prendendo piede l’ipotesi Ascoli

Il calciomercato di gennaio vede il Torino impegnato a risolvere situazioni di giocatori soprattutto in uscita o in prestito. E’ il caso per esempio di Vanja Milinkovic-Savic, al momento in prestito alla Spal, ma che tornerà a Torino e verrà mandato ancora una volta in prestito in qualche altro club. Fino a questo momento le società che più si sono spinte per ottenere le prestazioni del portiere serbo sono tutte di Serie B. La prima è stata il Foggia che ha chiesto al Torino delle informazioni per il prestito, a questa va aggiunta l’Ascoli che si è inserita con una certa prepotenza per ottenere le prestazioni di Vanja Milinkovic-Savic.

Milinkovic-Savic alla Spal chiuso anche da Viviano

L’arrivo alla Spal di un portiere come Emiliano Viviano mette il portiere serbo dei granata in secondo piano. Poche comunque sono state le possibilità di giocare per il ventunenne: appena due presenze e quattro reti subite. Non di certo un bell’impatto e percorso con la maglia dei ferraresi, che adesso con ogni probabilità rescinderanno il prestito con il Torino. Adesso restano solo da capire le intenzioni del giocatore e se le destinazioni che la dirigenza granata gli proporrà saranno di suo gradimento e se soprattutto potranno garantirgli quello che la Spal non gli ha permesso: di giocare.

Milinkovic-Savic: basta panchina, adesso vuole giocare

Milinkovic-Savic ha collezionato appena tre presenze in tutto con la casacca della Spal: due in campionato e una in Coppa Italia. Così non andava bene, e la dirigenza del Torino insieme con l’entourage del giocatore lo sapevano benissimo. Mesi durissimi a Ferrara sotto la guida di Leonardo Semplici, cinque mesi cottraddistinti da qualche errore, un’espulsione e sei gol subiti. Il dualismo con Gomis è durato lo spazio di tre settimane (tra fine ottobre e inizio novembre), poi le scelte di Semplici si sono consolidate, relegando in panchina l’ex Lechia Danzica con la sola eccezione della sfida di Coppa contro la Samp.

Please Login to comment
12 Comment threads
24 Thread replies
2 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
10 Comment authors
madde71GranataDentroAlberto FavaTRAPANOmcmurphy Recent comment authors
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

Evviva ! Vedo l’ultimo avatar arrivato a postare, e finalmente potremo venire illuminati anche oggi dalle sue perle di saggezza che ci illuminano sempre la via , considerato che Melchiorre, Gasparre e Baldassare sono andati a fare il tagliando ai loro cammelli.
Grazie per essere qui con noi 😂
Alleluia 🤣🤣🤣

GranataDentro
Utente
GranataDentro

Prima di fare il tagliando però, ligi al dovere, hanno lasciato oro incenso e mirra a Chi di dovere. Noto però che non hanno portato al pur buon Alberto, Educazione e Intelligenza; quest’ultima preambolo e condizione sine qua non, per poter disporre almeno della prima. Alberto non disperi, può sperare… Leggi il resto »

GranataDentro
Utente
GranataDentro

Disinformazione e faziosità; il tutto condito con il classico “il giardino del vicino è sempre più verde” Oggi la puntata degli spalamarroni riguarda Zamparini. Ha fatto fallire il Venezia? Capita! Eh poi chi se ne frega? Fenomeno insomma. Si, di finanza non è preparatissimo, però è un conoscitore di calcio!… Leggi il resto »

madde71
Utente
madde71

pastore dybala sirigu,il pmo amauri,non il reperto,cavani kyaer,uno che,ammetto,non ricordo passato poi al valencia..queste son le intuizioni. il farispenti neanche in 4 vite riuscirebbe. l’uomo moralmente non è tanto diverso dal proprietario dell’fc. non ha regalato nessuno,tutto avvenuto grazie all’inserimento di un potentissimo uomo di sport,diciamo cosi un po’ chiacchierato.… Leggi il resto »

GranataDentro
Utente
GranataDentro

confermi quello che ho scritto e ti ringrazio. zamparini, Intuizioni? si, già detto. errori? si, dimostrati e nominati. Quindi? Se volevi darmi ragione bastavano 2 righe. Piuttosto, io devo studiare per raggiungerti. Stiamo sempre aspettando i tuoi scoop, maestro! Di tutti i detto e non detto, che inserisci a piene… Leggi il resto »

madde71
Utente
madde71

quello che scrissi tutti lo han capito,se avessi saputo che ti avrebbe cosi impaurito,avrei evitato,bambino zizzanioso.
trovami un mio scoop,pero’vatti a studiare chi era Ferrini,ma prima finisci storia,senza capricci

mcmurphy
Utente
mcmurphy

La rete degli osservatori è la base del calcio e in questo campo Genoa e Atalanta sono i leader,però la rete costa e noi non cacciamo una lira,preferiamo pagare procuratori e giungla simile e pescare a strascico,a volte ci azzecchiamo,spesso no…

Marco
Utente
Marco

Un esempio è Zamparini che come presidente valeva quello che valeva ma come conoscitore di calcio non ha nulla da imparare da Cairo e Petrachi..Cairo campioni qui non ne ha mai portati Zamparini ha portato Cavani Pastore Toni Miccoli (più che discreto ma non campione) ha fatto una finale di… Leggi il resto »

TRAPANO
Utente
TRAPANO

Ma anche lo stesso Preziosi è un grande conoscitore di calciatori, in prima persona intendo, non ha solo dei validi collaboratori.. i nostri non conoscono una cippa, si affidano a conoscenze e ad amici degli amici ..

Marco
Utente
Marco

Lo so fra..ma Zamparini era uno più oculato..portava risultati ottimi giocatori e i bilanci li teneva a posto macinando plusvalenze..parlo sempre degli anni d’oro del Palermo..Preziosi se ti ricordi quando prese il trio Rafinha Toni e Veloso aveva rischiato di mandare a puttaxe tutto..poi che sia un conoscitore di calcio… Leggi il resto »

TRAPANO
Utente
TRAPANO

Quello è stato il periodo meno dorato di preziosi, già quest’anno tra piatek, kouame, e Romero ha speso 9 e incasserà 100..con questo non dico assolutamente che lo invidio eh.. mi riferisco solo alle conoscenze calcistiche

Marco
Utente
Marco

Quest’anno con Piatek ha fatto un bel colpo veramente..

mcmurphy
Utente
mcmurphy

Piatek lo ha visionato e preso lui personalmente…

TRAPANO
Utente
TRAPANO

Infatti, mi riferivo proprio a quello

madde71
Utente
madde71

ha milanetto che gira il mondo

mcmurphy
Utente
mcmurphy

Zamparini ha sempre avuto fiuto,idem Preziosi,i grandi giocatori che hanno scovato in giro per il mondo ne sono la testimonianza,Cairo di calcio capisce una mazza e questo ci stà,la vergogna è non aver creato negli anni una società con personaggi validi,solo lacchè prezzolati che non portano da nessuna parte…