Niang: il Torino abbassa la valutazione, il giocatore tra Sampdoria e Francia

Niang, il Torino abbassa le pretese: Sampdoria in pressing, e al Filadelfia…

di Valentino Della Casa - 15 Agosto 2018

Calciomercato / Di nuovo un possibile trasferimento al fotofinish per Niang: Sampdoria e un trasferimento in Francia. Ma al Torino prova a emergere

Non è passato nemmeno un anno, e M’Bayé Niang potrebbe dire addio al Torino. L’anno scorso arrivò a poche ore dal termine del calciomercato; ora la storia potrebbe ripetersi. Per dove? C’è sempre la Francia (ma l’ipotesi Nizza, rispetto alle voci di inizio giugno, è a poco a poco scemata), ma di nuovo c’è la Sampdoria di Ferrero, intenzionato di affidare a Giampaolo una scommessa che, se vinta, potrebbe diventare ampiamente plusvalenziabile. Di qui, qualche contatto tra SabatiniCairo, per capire il da farsi: l’operazione si può fare, ma i costi non saranno esigui.

Calciomercato, Niang-Torino: la Sampdoria vuole un incontro

I fatti disastrosi di Genova di ieri hanno spostato parzialmente l’attenzione della Sampdoria. Parzialmente, perché a tre giorni dal termine del calciomercato, anche i blucerchiati hanno bisogno di accelerare per le varie operazioni in ballo. Niang piace a Sabatini, e a Niang l’idea di passare alla Sampdoria potrebbe non dispiacere, se dovesse trovare abbastanza spazio: Genova gli è piaciuta molto (pur se sponda genoana, con Gasperini allenatore), e l’idea di tentare una nuova avventura, con tifosi magari meno scettici sul suo rendimento, potrebbe interessargli. I problemi sono legati ai soliti costi dell’operazione: il Torino a oggi continua a essere intenzionato a cedere Niang solo a titolo definitivo, per recuperare immediatamente i circa 15 milioni investiti. Anche 13 potrebbero bastare, per evitare una minusvalenza. Il prestito con diritto (nemmeno obbligo) di riscatto per ora non sembra convincere: ed è proprio questa la formula preferita dalla Samp.

Niang: il Torino punta alla cessione. Ma al Filadelfia tenta di strappare applausi

E se il calciomercato spingerebbe (almeno nelle intenzioni), Niang lontano dal Torino, dall’altro lato il senegalese prova a lavorare con la massima concentrazione pensando all’inizio del campionato, qualunque destinazione sia. L’attaccante stesso infatti preferirebbe cambiare casacca, avendo capito di non essere un titolare, ma intanto al Filadelfia ieri ha strappato diversi applausi da parte dei tifosi presenti. Ha anche segnato un bel gol. Insomma, una determinazione che gli mancava, e che spesso lo porta a dei black out durante la stagione. Niang tra Sampdoria, Francia e Torino. L’eventualità che resti in granata, comunque, perdura. Con la speranza che il sinonimo di eventualità non diventi per qualche strano motivo rischio.

più nuovi più vecchi
Notificami
michele-miva
Utente
michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"

Lyanco ha un problema cronico alla caviglia tipo van basten. E’ un giocatore finito a certi livelli, buono per i palcoscenici americani. Basta che ritorni e faccia almeno 4 partite a fine stagione che lo si venderà in America, Cina o in un altro campionato parrocchiale per ritornare dei soldi,… Leggi il resto »

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Mi pare di poter dedurre che su Lyanco non contano nemmeno più in azienda, a dispetto dei risibili scatti fotografici che lo ritraggono in palestra o in tutta da ginnastica col pollice all’insù. Tavana avrà reso edotto, sulle reali condizioni, il patron? Spero non si ripeta la pagliacciata di Avelar… Leggi il resto »

Ivan Groznyj (El Terrible)
Utente
Ivan Groznyj (El Terrible)

Figurati, è stato pagato talmente tanto (e ben più di avelar) che faranno di tutto per cercare di reintegrato per non perdere tutti quei soldi, e ovviamente per non far crollare il prezzo del cartellino mai si segneranno di ammettere che ha problemi.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Ovviamente Ivan, sono maestri: carta vince, carta perde!
Tra qualche giorno arriverà un nuovo servizio fotografico.

Ivan Groznyj (El Terrible)
Utente
Ivan Groznyj (El Terrible)

Sì sì.. ci mostreranno Lyanco a lavora anche a ferragosto, così è più da Toro.

BaT9man
Utente
BaT9man

Fosse tuo il capitale faresti diversamente?

Ivan Groznyj (El Terrible)
Utente
Ivan Groznyj (El Terrible)

Ma sì, quello che conta è solo il capitale. Ma tanto sono soldi suoi giusto? Noi non abbiamo niente a che fare con tutto ciò, è corretto? Il Toro è di cairo e noi dobbiamo fare solo i bravi soldatini, tifare e dargli tutti i soldi che abbiamo.

Santin1976
Utente
Santin1976

a te interessa di più il capitale o che la squadra sia competitiva? che sia statoun investimento folle lo sappiamo tutti. Era infortunato prima di arrivare pagato uno sproposito ed è stato sempre infortunato pure dopo. Se fosse mio il capitale starei più attento a come spendo. avelar carlao obi… Leggi il resto »

Ivan Groznyj (El Terrible)
Utente
Ivan Groznyj (El Terrible)

reintegrarlo e sogneranno, ovviamente.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Predisposizione naturale al raggiro.

Gianluca
Utente
Gianluca

Non può avere sbagliato anche Damascan. Ho letto un sacco di recensioni indipendenti su di lui, non è male. Non può fallire del tutto. Mi aspetto 2/3 gol in A, al primo anno. A crescere