Calciomercato / Per Niang, il Torino ascolta la proposta del Nizza: nuovi contatti, con la promessa di parlarne a voce nell’amichevole del 28 luglio

M’Bayé Niang continua a essere al centro dei pensieri di calciomercato del Torino. E pensare che anche l’anno scorso era così: in entrata, allora; in uscita, adesso. In 365 giorni è tutto cambiato, e una telenovela granata della scorsa estate si è rinnovata, ma con ben altro sottotesto: nonostante le dichiarazioni di rito di Cairo, c’è tutta l’intenzione di trovare una soluzione che vada bene a tutti. E questa soluzione riporta un solo nome: cessione. Niang vorrebbe andare in Francia, il Torino considera il senegalese un esubero di lusso che può ma non vuole più permettersi. Con il Nizza alla finestra.

Niang: il Torino riceve la proposta del Nizza

Qualche settimana fa, veniva anticipato sulle colonne di Toro.it, si era fatto avanzi il Nizza. L’incastro era presto detto: Raiola, che ufficiosamente cura gli interessi di Niang, voleva proporre ai francesi un’operazione di riparazione, per così dire, dovuta alla mancata permanenza di Balotelli. Dal momento che l’attaccante del Torino voleva e vuole la cessione, e la preferisce proprio in Francia dove aveva fatto discretamente in passato, ecco che l’incastro con i rossoneri si sarebbe potuto fare: ma a che cifre? L’idea del Nizza resta quella di un prestito con diritto di riscatto a 10 milioni. Ma un passo in avanti c’è stato.

Calciomercato: Niang al Nizza? Se ne parlerà anche il 28 luglio

Sembra una cosa di poco valore, e invece non la è. L’amichevole che il Torino giocherà contro il Nizza il prossimo 28 luglio ad Alessandria, sarà un momento importantissimo nella trattativa che riguarda Niang. L’intenzione è infatti quella di vedersi di persona, di capire come agire e di cercare un’intesa che il Toro vorrebbe fissare a cifre più alte, intorno ai 15 milioni. Nei giorni scorsi, qualche contatto c’è ancora stato, evidentemente non risolutivo. La pista resta, eccome se resta. Ma occorrerà ancora trattare.


22 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giankjc (Gianky1969)
Giankjc (Gianky1969)
3 anni fa

Se nel pacco c’è spazio anche per Valdifiori si può abbassare il prezzo.

FanfaronDeMandrogne (bracciamozze, petracchio, mercenari da strapazzo)
FanfaronDeMandrogne (bracciamozze, petracchio, mercenari da strapazzo)
3 anni fa

Suvvia, venitevi incontro: 12 milioni e obbligo di riscatto e non se ne parla più…!!

Massimo 1963 (lamaratona2.0)
Massimo 1963 (lamaratona2.0)
3 anni fa

Regaliamoglielo

Ajeti si svincola dal Torino: il giocatore è disponibile a parametro zero

Toro, per Krunic l’Empoli non abbassa le richieste: 7 milioni