Calciomercato Torino / Granata al primo posto nella corsa per accaparrarsi l’israeliano, nonostante la concorrenza con due di A

Il vice direttore sportivo della Shakthar Donetsk Carlo Nicolini ha rilasciato alcune dichiarazioni a TuttomercatoWeb relative ai movimenti di mercato del club ucraino. Al centro la cessione di Marcos Antonio alla Lazio, oltre all’interesse di società italiane per altri interpreti della squadra fino a qualche settimana fa allenata da Roberto De Zerbi. Tra questi anche Manor Solomon, centrocampista israeliano su cui è in pressing il Torino. Nicolini conferma l’attenzione dei granata nei confronti del giocatore, al momento in pole position, nonostante la fitta concorrenza con altre compagini di Serie A: “Solomon? E’ un titolare, ha anche segnato in Champions alcuni gol. Il Torino è in prima fila, ma si sono mosse anche altre società inglesi e due di Serie A. Non posso dire i nomi: una però è arrivata dietro al Torino in classifica, l’altra invece prima. Finalmente però i club italiani si sono resi conto che c’è possibilità di fare affari con lo Shakthar”.

Davide Vagnati
Davide Vagnati
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 07-06-2022


32 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
toro e basta
toro e basta
28 giorni fa

Legge della domanda e dell’offerta…
Quanto chiedono?
Quanto offre il Toro?

Alby68
Alby68
28 giorni fa

Parla il vice ds?
Noi ce l’abbiamo?

granata13
granata13
28 giorni fa

Visto qualche volta..per me è forte..vale brekalo direi..

Asse Toro-Cagliari: con Joao Pedro si tratta, per Cragno c’è ancora distanza

Panchine Serie A: oggi la conferenza di Gasperini. Ai dettagli Cioffi e Sottil. Italiano verso la conferma