Calciomercato Torino / Non basta la cessione in prestito di Segre al Perugia: i granata non riescono a piazzare Rincon e perdono l’occasione Amrabat

Dopo gli arrivi di Praet e Brekalo, quella per Sofyan Amrabat era una trattativa indissolubilmente legata alle cessioni. Il Torino non sta però riuscendo a liberare spazio a centrocampo. Sia Rincon che Baselli sono infatti difficili da piazzare (timidi contatti ci sono stati rispettivamente con Sampdoria e Brescia, ma con pochi sviluppi), e senza i loro addii non c’è spazio per un nuovo acquisto. Ecco perché la trattativa con la Fiorentina per il centrocampista ex Verona è sul viale del tramonto: c’è troppo poco tempo per sistemare i dettagli economici, ma soprattutto non ci sono chance – a meno di clamorosi ribaltoni – di dare l’addio a qualche esubero ingombrante. E così Amrabat rischia di diventare solo un rimpianto.

Sofyan Amrabat
Sofyan Amrabat
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 31-08-2021


32 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
bellini72
bellini72
22 giorni fa

Se un giocatore serve (e questo serve eccome) si prende e basta, invece bisogna sempre crearsi un alibi per non fare il salto di qualità!
Chi ragiona in questo modo resta mediocre e non trasmette entusiasmo a nessuno!
Paiazzi!
forza Toro

granata13
granata13
22 giorni fa

Come sempre..chi c’è da prendere davvero come il pane non viene preso..booo

diego73
diego73
22 giorni fa

Questo anche con la pubalgia ,una gamba rotta e tutte le unghie incarnite vale 100 dei nostri centrocampisti. Era da prendere senza se e senza ma visto l’arrivo di Torreira alla viola. Cairo vattene e portati dietro i gd pennina e i leccakulo di turno.

Torino, è fatta per Brekalo in prestito: le cifre e i dettagli

Segre va al Perugia in prestito: è UFFICIALE