Torino-Nkoulou, si pensa al rinnovo di contratto in scadenza nel 2021

Nkoulou, caso chiuso: ora si può pensare al rinnovo

di Giulia Abbate - 11 Ottobre 2019

Il caso Nkoulou è definitivamente archiviato: il giocatore si sta riprendendo il Toro e può pensare al futuro. In ballo c’è anche il rinnovo del contratto

Il caso Nkoulou, che ha tenuto banco per settimane in questo inizio di stagione, sembra essere giunto finalmente al capolinea. Il rientro in campo nella sfida contro il Parma, sottolineato da qualche sporadico fischio, ha finalmente restituito al Torino uno dei giocatori più importanti della retroguardia granata. E contro il Napoli la differenza l’ha fatta eccome: la condizione non è ancora quella dei giorni migliori, il rendimento nemmeno, ma è indubbio che la sua presenza in campo pesi e non poco. La capacità di dare sicurezza a tutto il reparto, infatti, non può certo essere sottovalutata. Soprattutto visto l’ammontare di gol subiti dal Torino in queste prime giornate di campionato. Un “Rientro importante” l’aveva definito Mazzarri che, dopo le scuse del giocatore e la pace fatta con la società, può tornare ora a contare su un giocatore che ha saputo diventare imprescindibile. Adeso, però, è arrivato il momento di pensare anche al futuro.

Il Toro ha un difensore in più: ora il rinnovo

Archiviati i litigi, le polemiche e le successive scuse, per Nkoulou e il Torino è dunque arrivato il momento di pensare anche al futuro. Certo, il brutto gesto estivo resta ancora nella mente di molti, sia nell’ambiente granata che tra la tifoseria, ma è indubbio che la squadra di Mazzarri non possa fare a meno del Camerunense, soprattutto ora che sta pian piano ritornando ad essere il giocatore ammirato lo scorso anno.

Ma cosa succederà nelle prossime sessioni di mercato? Nkoulou resterà al Toro o prenderà il volo per altri lidi mettendosi alle spalle l’esperienza granata? La scelta, in questo senso, è ancora lontana ma il contratto in scadenza nel 2021 sta spingendo la società a pensare anche ad un possibile rinnovo di contratto. Se non altro in via cautelativa. I granata, dunque, sarebbero pronti a rinnovare tanto che Cairo e il suo ds Masimo Bava si metteranno presto a tavolino con l’entourage del giocatore per trovare un accordo utile ad entrambe le parti. Il Toro ha quindi riaperto le porte al proprio difensore: ora spetta a Nkoulou non chiuderle di nuovo.

più nuovi più vecchi
Notificami
MondoToro
Utente
MondoToro

Rinnovo che conterrà la famosa promessa di cessione, stavolta però per scritto, attraverso una clausola di cifra minima che sarà “ridicola” pur di garantire di potersene andare, come desidera cucù e come sicuramente gli è stato promesso a suo tempo. Non è un vero e proprio rinnovo ma la formalizzazione… Leggi il resto »

vecchiamaniera
Utente
vecchiamaniera

E’ ovvio che il rinnovo del contratto servirà solo per poterlo vendere meglio a Giugno.Intanto si cede Bonifazi perché il reparto è troppo folto e Kevin è l’unico ad avere mercato,il valore sportivo è irrilevante.Bremer e Giggi forse avrebbero spazio nella Pergolettese ma oggi con Izzo e NK le loro… Leggi il resto »

TorinoGranata (ex GD)
Utente
TorinoGranata (ex GD)

io tifo Toro, il giocatore evidentemente no. se su alcune cose si può discutere, su una si è tutti d’accordo e tutti certi:nkoulou ha puntato i piedi, si è estraniato dallalotta perchè voleva andarsene e non è stato cwduto. quindi se si deve fare il rinnovo SOLO PER cederlo meglio,… Leggi il resto »

ardi06
Utente
ardi06

Fondamentale il rinnovo almeno per non perderlo a due lire