L’Osasuna ha annunciato che presenterà un esposto alla Fifa per il mancato pagamento di 2,8 milioni da parte del Torino per Berenguer

L’Osasuna ha presentato un esposto all Fifa nei confronti del Torino. Il motivo? Il mancato pagamento di 2,8 milioni da parte dei granata per Alejandro Berenguer. Una parte della cifra, 1,3 milioni di euro, fa riferimento all’ultima rata da corrispondere al club per l’acquisto del giocatore nell’estate del 2017. Il restante milione e mezzo invece è quello della nota clausola anti-Athletic Bilbao: il Toro si era impegnato a corrispondere quella cifra qualora il giocatore fosse stato ceduto proprio ai baschi. Lo riferisce il Diario de Navarra che riporta le parole del direttore generale dell’Osasuna, Francisco Canal: “Quando Álex Berenguer giocava nell’Osasuna, lo volevano quattro squadre. Quella che ha offerto di più è stata il Torino. Abbiamo raggiunto un accordo per cui il Torino avrebbe pagato 5,5 milioni ma è stata introdotta una clausola di 1,5 milioni nel caso in cui il giocatore fosse poi andato all’Athletic Bilbao”.

Osasuna, il direttore generale: “Nessuna via d’uscita per il Torino”

Situazione poi verificatasi proprio nell’ultima sessione di mercato, quando Berenguer ha lasciato i granata per il club di Bilbao. “Il pagamento di 1,5 milioni era dovuto il 1 dicembre”, ha spiegato Francisco Canal. “Presenteremo un esposto all Fifa, dovranno pagare. Non c’è una via d’uscita, la giurisprudenza in questi casi di solito porta ad una piccola sanzione per la squadra che ha messo quella clausola, ma mai alla nullità della clausola”.

Berenguer
Berenguer
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 04-01-2021


27 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
1 anno fa

Sarebbe interessante capire se questa situazione riesca a stupire qualcuno.
Il profilo è questo.

mas63simo
mas63simo
1 anno fa

Della stessa forza dei mancati pagamenti premi EL ai giocatori con la scusa della mancata conquista sul campo e della parola ritirata a Nkoulu sulla sua cessione con la scusa di non saperne niente !
CAIRO :UN BALLISTA SESQUIPEDALE!

Mondo
Mondo
1 anno fa

Soldini in meno da investire sui vari siti nei leccacubo a pagamento… Vedo un futuro nero, molto nero per gli 0.50 boys

Torino, Kouamé il primo nome per l’attacco. E piace anche Duncan

Pavoletti, Di Francesco non chiude alla cessione: il Torino riflette