Sia Crotone che Palermo continuano a seguire Padelli: il suo contratto è in scadenza, cederlo ora eviterebbe di perderlo a parametro zero

Crotone e Palermo non mollano Daniele Padelli, l’esperienza del portiere granata rappresenterebbe un prezioso aiuto nell’inseguimento alle posizioni che valgono la salvezza. I sondaggi effettuati con il Toro hanno dato esito positivo, la società è pienamente soddisfatta di Joe Hart e ha fiducia nella sua integrità fisica: non sarebbe quindi un problema, da gennaio a giugno, privarsi con qualche mese di anticipo di Padelli (il cui contratto scadrà nel 2017), per affidare il ruolo di dodicesimo a un portiere più giovane. Oltretutto una sua cessione nel mercato invernale eviterebbe di perdere il giocatore a parametro zero, consentendo anche di incamerare qualcosa dal punto di vista economico.

Chiaro è che sia Crotone che Palermo per convincere Padelli della bontà della proposta, dovranno toccare i tasti giusti: se l’accordo economico con il Toro è già stato discusso e sostanzialmente identificato, quello con il giocatore ancora manca. Altro aspetto rilevante è dato dalla posizione di classifica in cui vertono le squadre interessate al portiere ex Liverpool: giocare in una società destinata alla retrocessione, con un ambiente che con il tempo rischierebbe di divenire ostile a squadra e società, non rientra nei piani del portiere di proprietà del Toro.

Se la situazione del Palermo appare sempre più complicata, il Crotone nell’ultimo turno ha sconfitto il Pescara rianimando la classifica: viste le difficoltà dell’Empoli, l’inseguimento alla zona salvezza ora appare più praticabile, un ambiente più entusiasta e fiducioso potrebbe convincere la società a compiere l’affondo decisivo nella trattativa. Con il mercato di gennaio sempre più vicino non sono esclusi a breve ulteriori contatti tra le parti in causa, che potrebbero anche risolvere l’operazione.


19 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
sofferenza (Ventura umiliato, godimento consolidato)
sofferenza (Ventura umiliato, godimento consolidato)
5 anni fa

Il portiere ex-Liverpool ma di che ahahahah, casomai ex-Pizzighettone dove merita di tornare. Portiere da Lega Pro e uomo di merda.

rimbaud
rimbaud
5 anni fa

Padelli aveva davanti una squadra organizzata con una difesa solida tra le migliori d’europa, hart ha una difesa colabrodo in una squadra sbilanciata in attacco. Con padelli in campo non avremmo 25 punti oggi

Dany granata
Dany granata
5 anni fa

Credo di aver sbagliato articolo… xd cazzo di Budda.scusate

Toro, futuro di Maxi Lopez in bilico: il mercato diventa un’occasione

Grassi, l’agente conferma: “Interessa al Toro”