Il Toro, l’Under 21, un nuovo contratto: Parigini vuole prendersi tutto

6
Vittorio Parigini
Vittorio Parigini Torino

Calciomercato Torino / Vittorino Parigini sa convincendo Mazzarri e il Toro: per il granata si aprono le porte del rinnovo

Dopo le tante occasioni avute in prestito, lontano da Torino, per Vittorio Parigini è finalmente arrivato il momento che attendeva da tempo, quello di giocarsi le proprie carte con la maglia granata. E fin qui l’ha fatto nel migliore dei modi tanto che attorno all’esterno del Torino e anche della Nazionale Under 21 cominciano ad affollarsi le prime voci di calciomercato. Il giocatore, infatti, è in scadenza nel 2020 e il Torino, vista la crescita del giocatore e l’impatto che ha avuto sulla formazione di Mazzarri, sta pensando concretamente ad un rinnovo che potrebbe arrivare quanto prima. Mossa che legherebbe Parigini al Toro anche per le prossime stagioni, quasi certamente fino al 2023, eliminando il rischio di perdere a parametro zero un ragazzo che si sta ritagliando un posto per nulla irrilevante in squadra.

Parigini, contro il Frosinone si è preso il Toro: ora il rinnovo

L’ingresso in campo contro il Frosinone ha messo da subito le cose in chiaro: Parigini ha voglia di giocare, ha grinta da vendere e un fame che il Toro dovrebbe sfruttare non solo di più ma anche il più a lungo possibile. Una prestazione che ha di fatto cambiato il volto del Toro nel secondo tempo e che indubbiamente non è passata inosservata a Mazzarri.

Dopo gli impegni con l’Under 21, infatti, Parigini avrà ancora l’occasione di sfruttare al massimo lo spazio che il tecnico granata gli sta pian piano concedendo e mettere un’ipoteca sulla sua permanenza al Toro.

Aver convinto Mazzarri, infatti, rappresenta di certo uno step importante nella carriera del giocatore che ora pensa anche al futuro. Un futuro che, molto presto, potrebbe tingersi ancora di granata: il rinnovo è sempre più vicino.

più nuovi più vecchi
Notificami
maximedv
Utente
maximedv

I casi strani della vita. Praticamente venduto l’anno scorso. Ora gli verrà rinnovato il contratto

VeneziaGranata
Utente
VeneziaGranata

Ha fatto un buon spezzone di partita (25′) contro il Frosinone, ripeto, contro il Frosinone, dopo una partita incolore contro l’Atalanta, non il Barça. Di che stiamo parlando? Quando giocherà costantemente titolare e magari saprà mettere in difficoltà Asamoah o Cancelo sulla sua fascia di appartenenza ne riparliamo, ok?

GranataDentro
Utente
GranataDentro

considerazioni molto oneste. Non ha ancora fatto null.a piano a metterlo sul piedistallo. Di certo quest’anno ha cominciato bene. Comunque bene allungargli il contratto. Nel caso partisse, data l’età e dato il contratto ancora lungo, porterebbe nelle casse del Toro un buon gruzzoletto

Mimashi
Utente
Mimashi

Mi è sempre piaciuto sin da quando giocava negli allievi.
Se posso dargli un consiglio, lascerei da parte i social per un po’ di tempo.
Anche se viviamo nella società dell’immagine, meglio concentrarsi su ciò che avviene in campo anziché su tutto il resto, o rischia di scottarsi.

GranataDentro
Utente
GranataDentro

consiglio giusto, da allargare a tutti i ragazzi! Vuoi fare il professionista? Fai il professionuista a 360°.