Calciomercato Torino: Parigini, da Mazzarri nessuna chance. Può partire

Parigini, da Mazzarri nessuna chance: la soluzione può passare dal mercato

di Francesco Vittonetto - 9 Ottobre 2019

Calciomercato Torino / Parigini è al bivio: ha il contratto in scadenza nel 2020 e i contatti sono in stallo. Intanto Mazzarri non lo convoca

L’infortunio è alle spalle, i problemi no. Vittorio Parigini si è ritrovato dopo l’estate sul fondo delle gerarchie di Mazzarri: non convocato per la trasferta di Parma e nemmeno per Torino-Napoli di qualche giorno dopo. Due scelte tecniche, dal momento che – al netto del fisiologico bisogno di riprendere la migliore condizione – i problemi fisici che lo hanno fermato, ovvero il decorso post-operazione di pubalgia e il successivo affaticamento muscolare di metà settembre, sono superati. Così il 27, in panchina col Sassuolo, nel ritorno coi Wolves e al “Tardini” con l’Atalanta, non trova da più di un mese la chiamata in prima squadra.

Parigini, contratto in scadenza col Torino

Gli si para di fronte un bivio, adesso. Dal momento che il suo contratto con il Torino è in scadenza nel giugno 2020. Otto mesi, o poco più, poi tutto cambierà: rinnovo o addio, si deciderà nel corso della stagione. Al momento, però, i colloqui sul tema tra l’entourage del calciatore e il club di Cairo procedono a rilento.

Il calciomercato può essere la soluzione

Ci sarà da lavorare (e molto) sul suo futuro – così come su quello di Edera. In primis per arrivare a gennaio con una strategia chiara sul da farsi. La cessione sembra la strada più percorribile, ma con quale formula? Anche in caso di prestito, un prolungamento dell’accordo con il Toro sarebbe comunque necessario. Ma necessario è anche che Parigini ritrovi spazio per mettersi in mostra: con Mazzarri le chance sono ridotte al lumicino. La soluzione, dunque, potrebbe passare dal mercato.

più nuovi più vecchi
Notificami
ardi06
Utente
ardi06

Non capisco perché bava, che per il calcio mercato in entrata non ha fatto niente, non sia riuscito, in tutta l’estate, a piazzare parigini edera e millico che con noi non giocheranno praticamente mai. È grave perché oltre a perdere valore, non possono crescere e si demoralizzano. Penso non ci… Leggi il resto »

Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
Utente
Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68

Niente….GD non ce la fa a non collezionare figure di m…a, ancora una sotto, complimenti.
Ma la verità viene a galla sempre, prima o poi, infame….

TorinoGranata (ex GD) contento ma non accontentista!
Utente
TorinoGranata (ex GD) contento ma non accontentista!

lo sai vero che ogni tuo insulto è una medaglia per me?
vai avanti così ragazzo che vai forte! yeaaahhhh

Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

😂😂😂🤣 collezionista di medaglie? Okkio che se le appunti tutte sul petto poi il baricentro ti va fuori dal terzo medio, e cadi in avanti come capitò a certo generali sudamericani 🤣🤣🤣 Questo argomento fa sempre parte di quella materia che ti è ostica, nonostante la tua laurea dichiarata :… Leggi il resto »

Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

Interessante post caro GD , soprattutto per l’uccellino di del piero🤣 Detto ciò, io non insinuo dubbi ma mi limito a riferire una voce. Non pretendo sia Vangelo, per carità . Chiedo solo se sia possibile verificarla, tutto qui . Poi per quanto concerne la mia fede calcistica ( e… Leggi il resto »