Il giocatore saluta i granata dopo il ritiro: trasferimento temporeaneo senza diritto di riscatto nella squadra di Maran

Era stato detto a più riprese che era in uscita, e che prima di Ferragosto avrebbe trovato una destinazione, con il Chievo in pole. Alla fine, l’operazione è stata mandata a buon fine. Vittorio Parigini è ufficialmente un calciatore clivense, con le firme avvenute nella giornata odierna.

Alla corte di Maran il giocatore si trasferisce in prestito secco, senza diritto di riscatto. Per l’attaccante c’è la possibilità di mettersi in mostra in Serie A, dato che gli spazi nel Toro sarebbero stati troppo scarsi.

TAG:
parigini

ultimo aggiornamento: 11-08-2016


73 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
io
io
6 anni fa

io avrei mandato al Chievo Martinez e mi sarei tenuto in squadra Parigini : il primo so cosa puo’ darmi (molto poco!) , il secondo potenzialmente potrebbe darmi tanto !!!!

roccia90
roccia90
6 anni fa

giusta operazione e mi stupisce il fatto che una squadra di serie A abbia accettato il prestito secco..stiamo tornando grandi?

MondoToro
MondoToro
6 anni fa

non vorrei turbarvi troppo, ma lo scorso campionato il Chievo ha fatto 50 punti eh, non 39. magari farli noi 50 punti con questa rosa, nel prossimo campionato.

Bovo-Pescara frenata, ma sul difensore ci sono Crotone e Atalanta

Simunovic-Toro, che intrigo: i granata pressano il Celtic, e il giocatore…