Su Rauti gli occhi della B: Pescara e Cittadella sul classe 2000 - Toro.it

Su Rauti gli occhi della B: Pescara e Cittadella sul classe 2000

di Redazione - 3 Settembre 2020

Due squadre di B, il Cittadella e il Pescara, sono interessate a Nicola Rauti, il classe 2000 del Torino che Giampaolo sta valutando in ritiro

Nella Primavera di Coppitelli, nelle stagioni 2017/2018 e 2018/2019 è stato uno dei punti di forza, insieme a Millico. Per Nicola Rauti lo scorso anno metà annata in Primavera poi a gennaio il prestito al Monza. Un percorso ovviamente condizionato dalla pandemia e dal successivo lockdown: con i brianzoli non ha per ovvi motivi potuto trovare la continuità, anche se chissà cosa sarebbe potuto succedere di positivo senza l’interruzione. Tornato a Torino e al momento a disposizione di Giampaolo, ovviamente il giocatore è a caccia di spazio. Sarà valutato ancora ma l’intenzione del Torino è quella di rimandarlo in prestito. Ci sono già due squadre di B che hanno chiesto informazioni: il Pescara e il Cittadella.

Rauti, al Monza fermato dalla pandemia

Una possibilità per Rauti, quella di ritagliarsi dello spazio tra i professionisti considerato che col Monza ha messo insieme solo cinque presenze (condite da un gol, all’esordio col Novara) per colpe a lui non imputabili.