Cairo-Vagnati, vertice di mercato: a cena per parlare (anche) di Torreira - Toro.it

Cairo-Vagnati, vertice di mercato: a cena per parlare (anche) di Torreira

di Francesco Vittonetto - 3 Settembre 2020

Calciomercato Torino / Dopo l’amichevole pareggiata contro la Pro Patria, Cairo e Vagnati si sono recati assieme a cena. Sul tavolo Torreira e Vera

Sono usciti assieme dallo stadio attorno alle 21.00, ma solo per trasferirsi a parlare altrove. Il presidente del Torino, Urbano Cairo, e il direttore dell’area tecnica, Davide Vagnati, si sono recati a cena per fare il punto sul calciomercato granata. Il patron, che oggi – 2 settembre 2020 – ha festeggiato i 15 anni dal suo arrivo alla guida del club, è arrivato nel tardo pomeriggio nel capoluogo piemontese per assistere all’amichevole contro la Pro Patria (pareggiata 1-1) e appunto per stabilire le linee guida sulle trattative calde. Che, in entrata, riguardano soprattutto il regista.

Da Torreira e Vera: il Toro a caccia del regista

Nel 4-3-1-2 di Giampaolo, infatti, manca il play maker titolare. Il tecnico lo aveva inserito tra le priorità, assieme alla mezzala (è arrivato Linetty) e ai terzini (Vojvoda e Rodriguez sono già in squadra da giorni). I nomi sul tavolo sono quelli noti. L’obiettivo prediletto dal tecnico è Lucas Torreira dell’Arsenal, ma i costi sono alti e la concorrenza della Fiorentina agguerrita.

C’è poi Fausto Vera. Il Toro sta preparando il rilancio dopo essersi visto respingere la prima offerta da 6 milioni. L’Argentinos Juniors si è convinto a cedere il volante classe 2000 ma lo farà a chi garantirà le migliori previsioni d’introito. I granata, ad ogni modo, per il giocatore si sono mossi con largo anticipo.

I contatti andranno avanti tra la nottata di oggi e i prossimi giorni. Ma non prima che presidente e ds facciano il punto a cena, dove si sono diretti dopo aver già parlato a lungo nella pancia del “Grande Torino”.

Davide Vagnati e Urbano Cairo
Davide Vagnati e Urbano Cairo

38 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)
17 giorni fa

Una cosa è certa: quando si è nella posizione di cairo , e si perde la credibilità , qualsiasi azione anche compiuta con buoni propositi, diventa una chiavica. Nel senso letterale. Non credo che non se ne renda conto, e stia lì a dispetto dei santi. Penso piuttosto che “… Leggi il resto »

ardi06
ardi06
17 giorni fa

Avrà evitato di invitare comi, a meno che non si sia pagato alla romana

AstroMaSSi
AstroMaSSi
18 giorni fa

Pensavo che Torreira fosse impossibile, ma si avvicina anche se non hanno chiuso. Evidentemente mettere sotto pressione Arpy a qualcosa serve, essere disprezzati evidentemente non piace. Vediamo se questo Vagnati diventa hipster.

Davide Junior1968
Davide Junior1968
17 giorni fa
Reply to  AstroMaSSi

Io non so se è vero ma ho pensato la stessa cosa, che finalmente il levarsi di voci contro gli abbia non dico aperto ma dischiuso un po’ gli occhi, squotiamoci dal torpore e facciamo l’unica cosa che possiamo: facciamo sentire il nostro disprezzo e vediamo se riusciamo a schiodare… Leggi il resto »

ardi06
ardi06
17 giorni fa

Per adesso ha speso 16 milioni meno 11. Ci sta se i giocatori sono funzionali. Quello che mi preoccupa è il mercato in uscita che blocca quello in entrata. Dopo sta stagione tragicomica, o cairo abbassa le pretese o rimaniamo col cerino in mano