Calciomercato Torino / Dennis Praet non farà parte della rosa del Belgio al Mondiale in Qatar, l’addio al Leicester è sempre più probabile

Niente Torino, niente Mondiale: Dennis Praet sarà costretto a guardare dal divano di casa il suo Belgio giocare le varie partite in Qatar. Il ct Roberto Martinez ha infatti deciso di escludere dall’elenco dei convocati per la Coppa del Mondo. Una scelta che era nell’aria da tempo, d’altronde in questa prima parte di stagione il centrocampista ha giocato con il contagocce nel Leicester collezionando appena sei spezzoni di partite in Premier League per un totale di 198 minuti (ne aveva giocati quasi il doppio lo scorso anno a questo punto della stagione, nonostante un infortunio che lo ha tenuto fuori per diverse partite): troppo poco per poter anche solo sperare in un biglietto d’aereo per il Qatar.

Calciomercato Torino: per Praet nuovo tentativo a gennaio

La mancata convocazione per il Mondiale non può che far aumentare il rammarico in Praet per quella trattativa tra Torino e Leicester, durata tutta l’estate, poi sfumata nell’ultimo giorno della sessione estiva di calciomercato. Ma a mordersi le mani sono un po’ tutti considerato che era un’affare che tutte le parti in causa avrebbe voluto che si concretizzasse. Davide Vagnati in questi mesi ha mantenuto vivi i contatti con il club inglese e con l’entourage del giocatore e farà un nuovo tentativo a gennaio, per regalare a Juric una pedina di qualità in più per la trequarti ma anche per il centrocampo, considerato che Praet può giocare anche in mezzo al campo facendo un percorso simile a quello di Linetty (il polacco lo scorso anno è stato impiegato come alternativa allo stesso Praet nel ruolo di trequartista mentre quest’anno sta trovando spazio in mediana). La mancata convocazione per il Mondiale in Qatar potrebbero favorire il Torino nella trattativa, con il giocatore che potrebbe spingere per una cessione a gennaio per non uscire del tutto dal giro della nazionale belga, anche dopo la Coppa del Mondo, a forza di panchine a Leicester

Dennis Praet
Dennis Praet
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 11-11-2022


47 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mavafancairo
mavafancairo
17 giorni fa

l’anno scorso, senza il belga in campo, media di 0,6 gol a partita, con lui 1,5 … troppo pericoloso per gli obiettivi di galleggiamento, soprattutto in eventuale coppia con vlasic

maximedv
maximedv
17 giorni fa

Comunque Rodgers deve essere abbastanza una m..a. Gli aveva promesso che l’avrebbe utilizzato invece fa giocare chiunque piuttosto che lui. A Praet è andata male che non l’abbiano esonerato

madde71
madde71
18 giorni fa

vlasic nel west ham non prima scelta,praet nel leicester panchinaro poco utilizzato,qua fenomeni.
siamo indietro come calcio,molto indietro

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
18 giorni fa
Reply to  madde71

eh che vuoi farci, in attesa delle super entità che tu, solo tu, ci avevi promesso !!!

maximedv
maximedv
17 giorni fa
Reply to  madde71

Un altro mondo

Cairo: “Il riscatto di Vlasic? Mi piace moltissimo ma è presto per parlarne”

Berisha: “Pensavo di poter giocare di più, se non avrò spazio valuterò di andare via”