Il Cagliari è interessato a Demba Seck e il poco spazio trovato dall’ex SPAL nel Toro potrebbe favorire l’operazione

Demba Seck è arrivato al Torino nel mercato di gennaio per 3,5 milioni di euro dalla SPAL. Nella sua prima stagione ha avuto poco spazio ma nel poco spazio che ha avuto ha dimostrato tutte le sue qualità atletiche e tecniche. Pochi i minuti però nonostante le evidenti qualità e nessun gol o assist per il 21enne. In questo inizio di campionato ha avuto già più spazio anche a causa dell’infortunio di Miranchuk ad inizio stagione e dei problemi fisici di Radonjic. Spesso il numero 23 è subentrato a partita in corso in modo da sfruttare la sua corsa contro avversari più stanchi. Ora sul giovane c’è il forte interesse del Cagliari che ha iniziato non al meglio la stagione, ritrovandosi 11esimo in Serie B con 25 punti in 19 giornate. Nel mercato di gennaio la squadra sarda ha bisogno di rinforzi per provare la scalata e arrivare a lottare per tornare in Serie A.

Seck in prestito in Serie B per giocare con continuità

Nonostante la panchina corta Ivan Juric potrebbe anche decidere di privarsi del suo numero 23 per mandarlo in prestito in Serie B. Su di lui oltre al Cagliari di Ranieri c’è anche la Reggina di Pippo Inzaghi. Il Cagliari è sicuramente più in difficoltà in questa stagione rispetto alla Reggina e questo garantirebbe la completa o quasi titolarità del giocatore granata. La Reggina è partita invece molto bene ed è una squadra che gioca bene e vince. Attualmente sono secondi in Serie B e questo vuol dire che per l’ex SPAL ci sarebbe più concorrenza. Giocare un po’ nella seconda serie italiana potrebbe aiutare il giovane che avrebbe più spazio e potrebbe fare esperienza e crescere.

Demba Seck
Demba Seck
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 29-12-2022


49 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
direibene18
direibene18
29 giorni fa

Il livello del campionato italiano è in caduta libera , forse tra 2/3 anni il ragazzo potrà aspirare alla categoria massima, deve migliorare però , la sola decadenza nn basterebbe.
Altri denari gettati , nn è una novità
Diereibene, dai.

Robilant1959!
Robilant1959!
29 giorni fa

A metà campionato circa siamo di fronte alla conferma di quanto si era visto sin dalla prima apparizione del ragazzo ( e confermato da diversi commenti). Buone basi generali ma assenza di seconda giocata che rende il ragazzo inadeguato alla categoria. Di qui la necessità,da subito, della cessione in prestito… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
30 giorni fa

A dispetto di quello che dicono gli zerotreini, inutili, tanto che ragliavano anche quando fu preso Bremer a circa 6 milioni in Brasile (la famosa marchetta di Petrachi) sono operazioni giuste Seck + Gineitis + Dell’Aquila !! Quando gli ignoranti (perchè ignorano) faziosi (perchè faziosi) QI<30 zerotreini parlano di 3.5… Leggi il resto »

Torino, come cambia la strategia di mercato dopo il ko di Pellegri

Calciomercato, Bayeye in uscita: su di lui c’è la Reggina