Serie A, il Napoli vuole Under della Roma: proposto Maksimovic

Serie A: al Napoli piace Under, proposto lo scambio con Maksimovic

di Giulia Abbate - 17 Agosto 2020

Il calciomercato di Serie A / L’Inter lavora per Emerson Palmieri, l’Atalanta sta per salutare Hateboer e punta Miranchuk del Lokomotiv Mosca

Nonostante le tempistiche completamente sballate dall’emergenza sanitaria, le squadre di Serie A iniziano ad infiammare le trattative di calciomercato. Una su tutte il Napoli alle prese con trattative per nulla semplici da portare al termine. I partenopei si preparano a salutare Allan: l’Atletico Madrid avrebbe infatti offerto i 40 milioni chiesti da De Laurentiis e il giocatore sembra avere già le valigie pronte (su di lui anche l’Everton che tuttavia ha offerto “solo” 25 milioni). Una partenza che costringe il Napoli a trovare la giusta pedina per rinforzare il centrocampo. In questo senso, a Giutoli piace molto Veretout della Roma. Una trattativa non semplice visto che il giocatore non vorrebbe abbandonare i giallorossi ma i partenopei sembrano non voler mollare la presa.

Napoli, piace anche Under

Soprattutto se si considera che con la Roma c’è in ballo anche il discorso Under. Il giocatore piace e non poco al Napoli che avrebbe proposto uno scambio con Maksimovic più una cifra a favore dei giallorossi che dovrebbe aggirarsi attorno ai 15 milioni. Infine, il tempo sta scadendo per quanto riguarda Gabriel del Lille. Sul giocatore, infatti, è piombato l’Arsenal che parrebbe aver trovato un accordo di massima con il giocatore e sarebbe anche vicino alla fumata bianca con la società (28 milioni la proposta).

Il giocatore, tuttavia, aveva già dato la sua disponibilità al trasferimento al Napoli ma ora i partenopei devono chiudere. Soprattutto perchè il Lille sarebbe particolarmente interessato, ovviamente, alla proposta dei Gunners più alta di quella del Napoli (25 milioni).

Milan, ancora Ibra. Inter vicina ad Emerson

La comparsata di Ibra nel video di presentazione della terza maglia fa ben sperare i tifosi milanisti. Il Milan, infatti, sta cercando di sistemare la questione legata al fuoriclasse (ballano 2,5 milioni di euro) e intanto punta profili giovani particolarmente interessanti per Pioli. Uno su tutti il 27enne Aurier, profilo considerato perfetto per la fascia destra rossonera.

Restando a Milano ma in casa Inter, i neroazzurri vedono più possibile Emerson Palmieri. Il Chelsea, infatti, sta definendo i dettagli per il terzino del Leicester Chilwell ma per chiudere l’affare dovranno fare cassa e uno dei probabili partenti potrebbe essere proprio Emerson Palmieri.

Serie A, il mercato delle altre

Archiviato il discorso Champions, dalla quale esce a testa altissima, anche l’Atalanta si sta concentrando sul mercato. In uscita, i bergamaschi si preparano a salutare Hateboer (lui stesso ha dichiarato di non rimanere a Bergamo) mentre in entrata continua il lavoro per portare alla corta di Gasperini Mergim Vojvoda terzino destro dello Standard Liegi. Inoltre, l’Atalanta deve rinforzare la trequarti e per farlo si guarda in Russia. In particolare tra le fila del Lokomotiv Mosca dove milita Aleksej Miranchuk per cui, tuttavia, c’è un serio problema legato all’elevato ingaggio del giocatore.

Hans Hateboer
Hans Hateboer, Atalanta

Tra le rivelazioni del campionato appena concluso, poi, c’è il Amrabat, in uscita dal Verona che è alla caccia di un degno sostituto. In particolare, il nome caldo è quello di Bentaleb per il quale lo Schalke chiede circa 6 milioni. Dal canto loro, i veronesi puntano a strappare l’ok per un prestito con diritto di riscatto: strada non impossibile da percorrere ma appena agli inizi. Infine, il Genoa: i liguri, che non hanno intenzione di riscattare Iago Falque (qui i dettagli), potrebbero trattenere invece Mattia Destro, arrivato in prestito secco a gennaio proprio insieme all’attaccante granata.