Calciomercato Torino / Dopo la buona riuscita dell’operazione Rodriguez, Vagnati incontrerà ancora il Milan: sul piatto Krunic

Davide Vagnati, ormai, a Casa Milan si muove con un orientamento da cartografo. L’ha esplorata da direttore sportivo della Spal, l’ha percorsa già due volte da uomo mercato del Torino. Nell’ultima settimana si è recato lì con occhiale scuro e idee chiare per strappare un accordo vantaggioso per Ricardo Rodriguez, che sarà granata. E alla fine i 3 milioni più bonus – il minimo per non spezzare la corda, fragile, delle esigenze di bilancio della controparte – si ascrivono alla categoria degli investimenti a rischio contenuto. Ma gli impegni nella tana del Diavolo non finiscono qui. Perché in rossonero gioca anche un altro pallino di Giampaolo, quel Rade Krunic per il quale i granata fecero un tentativo convinto nell’estate 2018 e un altro pochi giorni fa.

Dopo lo stop, la trattativa tra Torino e Milan può ripartire

Allora, ve lo abbiamo raccontato, i club scelsero di riaggiornarsi: “Prima si parla di Rodriguez, poi del bosniaco”. E adesso che il per lo svizzero è stato agguantato, Vagnati tornerà alla carica per l’altro obiettivo con il contratto – firmato un’estate fa – che giace negli archivi di Casa Milan.

Krunic è nella lista delle mezzali che il ds genovese sta aspettando di spuntare trattativa dopo trattativa: in essa si leggono anche i nomi di Linetty – la scelta numero uno, ma costa e la Samp non è in vena di sconti – e di Valoti, che ha dalla sua la duttilità necessaria per giostrare anche sulla trequarti. I primi due conoscono Giampaolo e il suo pensiero, l’ultimo ha lavorato sotto le direttive di Vagnati alla Spal ed è cresciuto con Belotti nell’Albinoleffe.

Dopo la piccola pausa di Ferragosto, riprenderanno telefonate e incontri. Per Krunic, occorrerà entrare di nuovo a Casa Milan: là dove per Rodriguez è già arrivata una stretta di mano. Il Toro spera nel bis, magari anche in tempi rapidi.

Rade Krunic
Rade Krunic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 17-08-2020


28 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Trapano
Trapano(@claudio69)
1 anno fa

Ma è casa Milan o casa Vagnati ?

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)(@gianky1969)
1 anno fa

Quest’anno spende più in buoni pasto per Comi che nel calciomercato.

io
io(@io)
1 anno fa

A Biglia un contratto ANNUALE lo si puo’ anche fare ….ma non di piu’ !!

Serie A: al Napoli piace Under, proposto lo scambio con Maksimovic

Millico, al Torino ha poco spazio: può andare in prestito