Falque, il Genoa non lo riscatta e l'attaccante torna al Torino

Falque, il Genoa non lo riscatterà: il futuro a Torino dipende da Giampaolo

di Giulia Abbate - 17 Agosto 2020

Il Genoa ha deciso di non versare gli 8 milioni per il riscatto di Falque che torna così al Torino: il suo futuro però resta ancora in bilico

Iago Falque torna a Torino. Almeno per ora. Dopo il cambio di direttore sportivo che ha portato al Genoa Faggiano al posto di Maroccu, i liguri hanno infatti deciso di non riscattare l’attaccante. Un riscatto che, in base agli accordi dello scorso gennaio, avrebbe dovuto portare nelle casse del Torino 8 milioni di euro una cifra considerata spesso troppo alta e che, alla fine, il Genoa ha deciso di non versare. Decisione che permetterà dunque a Iago Falque di rientrare al Toro e mettersi immediatamente al servizio di Giampaolo. Almeno fino a quando società e giocatore non troveranno una strada definitiva per il suo futuro.

Quale futuro per l’attaccante?

Sì, perchè il ritorno di Falque in granata non significa necessariamente la sua permanenza nel capoluogo piemontese. E soprattutto il non riscatto da parte del Genoa non esclude comunque un ritorno, anche successivo, alla corte di Davide Nicola. In liguria, infatti, l’attaccante ha ritrovato non solo il ritmo partita ma anche quella fiducia nei propri mezzi che negli ultimi mesi era venuta meno. E nonostante la rivoluzione tra le fila dirigenziali il Genoa potrebbe puntare ancora sull’attaccante e tornare a trattare con il Torino per riportarlo in Liguria. Magari in un secondo momento.

E se di rivoluzioni si parla, come avevamo già raccontato, anche il Toro non è da meno: l‘arrivo di Vagnati prima e di Giampaolo poi cambierà notevolmente le linee di intervento granata sul mercato e non è detto che Falque rientri ancora nei piani del nuovo tecnico. Tuttavia, l’apporto che l’attaccante potrebbe portare al reparto avanzato del Toro non è certo in discussione e di possibilità per convincere Giampaolo (e Vagnati) a puntare ancora su di lui Falque non ne avrà soltanto una. Il suo ritorno al Toro, dunque, servirà proprio a questo: nei prossimi giorni l’attaccante sarà chiamato a mettere in campo tutti gli assi a sua disposizione per strappare il sì di tecnico e società: per Falque e il Toro saranno ore decisive.

Iago Falque of Torino FC celebrates after scoring a goal during the Serie A football match between Torino FC and SS Lazio. Torino FC won 3-1 over SS Lazio.

24 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 mese fa

Giocatore devastato da TDG che ha il suo buon concorso di colpa nella macelleria cairota.
Infortunio a parte.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa

ovvio non lo riscattassero. non è o quanto non è più un giocatore interessante. non a caso nemmeno nel genoa era titolare. spero lo siriesca a vendere e raccattare qualcosa. visto che si parla di primavera in altro articolo, se anche si racimolassero 3/4 milioni, li si potrebbero destinare alla… Leggi il resto »

Last edited 1 mese fa by GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Bagna cauda
Bagna cauda
1 mese fa

Mai vai a pestare l uva.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 mese fa
Reply to  Bagna cauda

Direi che l’uva sarebbe troppo onorevole.
Ci potrebbe essere dell’altro che fa al caso suo.

Last edited 1 mese fa by Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Vanni(CAIROVATTENE)
Vanni(CAIROVATTENE)
1 mese fa

Che sgarro che ha il nano. Ora che fa senza gli 8 milioni? Riprende Padella?

radice10
radice10
1 mese fa

Non puoi stare senza le tue cazzate vero? mal che vada gli 8 milioni li prende dalla cessione di Sirigu sempre che in una situazione generale difficile per tutte le Società e se non si dovesse arrivare ad un compromesso Sirigu finisce di stare in tribuna. Tirare troppo la corda… Leggi il resto »

Vanni(CAIROVATTENE)
Vanni(CAIROVATTENE)
1 mese fa
Reply to  radice10

Poi ha un caratteraccio impossibile e non sa usare la lingua al xulo come molti. Meglio se ne vada.

Pedric
Pedric
1 mese fa
Reply to  radice10

Ho visto che ti sei fatto un nuovo amico.

radice10
radice10
1 mese fa
Reply to  Pedric

Pedric , averne di amici cosi, Vanni mi ricorda la spalla di Walter Chiari, tale Carlo Campanini quando, nell’imitazione dei fratelli De Rege, Walter lo chiamava dicendo “ Vieni avanti cretino”

Bagna cauda
Bagna cauda
1 mese fa
Reply to  radice10

Tu sai chi ricordi? Scemo più scemo.

radice10
radice10
1 mese fa
Reply to  Bagna cauda

Tu sei solo un pirxxtto

Pedric
Pedric
1 mese fa
Reply to  radice10

No guarda che alludevo a quello che ha il nick con il nome del giocatore scritto non correttamente

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 mese fa
Reply to  Pedric

Sei pignolo.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 mese fa
Reply to  Pedric

Ma tu sei sicuro che è “nuovo”?
🤸‍♂️🤸‍♂️

Vanni(CAIROVATTENE)
Vanni(CAIROVATTENE)
1 mese fa

Ma no, è sempre la stessa lingua. Si sente come raspa. Industriale-Imprenditore-Geometra-Ragioniere, sempre lo stesso.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 mese fa

Apicale, hai dimenticato la scalata da elettrotecnico.
Prego.

Pedric
Pedric
1 mese fa

Un nick per tutti
Tutti per un nick

Vanni(CAIROVATTENE)
Vanni(CAIROVATTENE)
1 mese fa
Reply to  radice10

Speriamo gli paghino Sirigu, se no a Vagnati gli tocca passare agosto alla sede del Barcanova.

Pedric
Pedric
1 mese fa

Guarda che anche l’Ardor sarebbe all’altezza