Calciomercato Torino / La Spal ha concluso la trattativa per Valdifiori e Bonifazi: i dettagli delle operazioni

È stata definita la trattativa tra TorinoSpal per Mirko Valdifiori e Kevin Bonifazi. Tutto fatto: il centrocampista si traferirà a Ferrara a titolo definitivo, mentre il difensore ha alla fine accettato il trasferimento in prestito con diritto di riscatto e controdiritto a favore del Toro. I granata incasseranno un milione di euro per la cessione di Valdifiori, mentre dovranno pagarne circa 300mila per l’eventuale controriscatto di Bonifazi. La fumata bianca è arrivata, il Torino definisce due operazioni importanti in uscita.

14.30 – Bonifazi-Spal: contatto in corso per definire gli ultimi dettagli

Ore bollenti, tra Torino e Ferrara. I contatti con la Spal sono ormai continui: si sta tentando, infatti, di chiudere la maxi-operazione che in Emilia porterebbe Mirko Valdifiori e Kevin Bonifazi. Il ds estense Vagnati è al lavoro, assieme a Petrachi, per far quadrare il tutto. Il tempo, d’altronde, non permette ulteriori rinvii e già nella giornata di oggi sono attese novità. Nel pomeriggio, infatti, arriveranno ulteriori aggiornamenti, in particolare per ciò che riguarda il difensore che – rispetto al classe ‘86 ex Empoli – non si è ancora convinto al 100% ad accettare il ritorno all’Ars et Labor. Un summit tra il Torino e l’agente del giocatore, Minieri, potrebbe accelerare le operazioni: i granata sono al lavoro per convincerlo ad accettare l’offerta contrattuale dei ferraresi, unico vero scoglio che separa dalla fumata bianca.

14.30 – Valdifiori-Spal, c’è l’ok. Per Bonifazi tutto in mano al Torino

Con Valdifiori, invece, è tutto fatto: per lui è pronto un trasferimento a titolo definitivo a circa un milione di euro – cifra che permetterà ai granata di evitare la minusvalenza – e un contratto pluriennale con i biancazzurri. Come già vi raccontavamo su queste colonne nella giornata di ieri, il centrocampista è pienamente convinto della destinazione e, dopo che la Spal ha deciso di portare fino in fondo un’idea nata diverse settimane or sono, non ha esitato neanche un minuto. Molto, però, dipenderà dalla decisione di Bonifazi. Da Ferrara filtra un cauto ottimismo, ma c’è grande attesa per l’esito della decisione finale in seno al Torino: una volta che il centrale avrà sciolto anche le ultime riserve, allora si potrà procedere per le firme. Sempre riguardo ai discorsi tra le due società, intanto, c’è da registrare un timido sondaggio granata per Federico Viviani: l’operazione, però, è complicata e non ha trovato, ad oggi, il benestare dei vertici estensi. Mai come in questi giorni, però, l’ultima parola è difficile da scrivere.


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
kinga65
kinga65
3 anni fa

Con tutto sto casino con la Spal….. di Lazzari non se ne mai parlato. Eh beh noi i forti non li trattiamo 🤮🤮 vomitevoli

AndreaGranataRho ( Cairo dovrebbe vendere all'edicolante all'angolo in via filadelfia)
AndreaGranataRho ( Cairo dovrebbe vendere all'edicolante all'angolo in via filadelfia)
3 anni fa

ora per il centrocampo spero nell’arrivo di soriano e krunic

maroso (maldo)
maroso (maldo)
3 anni fa

Speriamo che faccia qualche presenza. Mi sa che giocava di più se stava da noi… vedremo a fine anno, spero di sbagliarmi.
Comunque SPAL si scrive tutto maiuscolo, dato che è un acronimo.

Djidji, affare in dirittura: il difensore è a Torino

Il Milan chiama l’agente di Baselli: è l’alternativa a Montolivo e Bertolacci