Calciomercato Torino: Zaza, la Spal e il Villareal sull'attaccante granata

Zaza: pressing del Villarreal ma spunta anche la Spal

di Veronica Guariso - 29 Gennaio 2020

Calciomercato Torino / Continua il corteggiamento del Villarreal per Simone Zaza. Anche la Spal ha messo gli occhi sull’attaccante granata

Il futuro di Simone Zaza potrebbe essere lontano da Torino. Dopo aver ufficializzato le cessioni di Iago Falque e di Vittorio Parigini al Genoa, che riducono ulteriormente le scelte in attacco per Mazzarri, anche il numero 11 potrebbe partire. Per l’attaccante resta vivo l’intersse del Villarreal, che lo riporterebbe in Spagna, dove ha giocato militato nella stagione 2017/2018 con la maglia del Valencia. Gli spagnoli devono però stare attenti perché per Zaza si è registrato anche qualche sondaggio da parte della Spal che, in caso di cessione di Andrea Petagna al Napoli, avrebbe bisogno di un nuovo centravanti.

Calciomercato Torino: Zaza, il Villareal lo vuole subito, la Spal per giugno

La trattativa tra gli estensi e il club partenopeo è avviata ma Petagna potrebbe restare alla corte di Leonardo Semplici fino al termine della stagione, per poi approdare al Napoli la prossima estate. Se l’affare dovesse concretizzarsi con questi tempi, la Spal rimanderebbe l’acquisto del un nuovo centravanti. Intanto però i dirigenti biancazzurri vogliono capire se Zaza resterà al Torino fino a giugno (quando potrebbero esserci i margini per l’acquisto del giocatore) o se invece andrà via già in questa sessione di mercato.

Il Villareal, a differenza della Spal, ha infatti bisogno immediatamente di un rinforzo in attacco. Ma prima di lasciar partire il numero 11, il Torino vuole essere sicuro di riuscire a trovare un nuovo vice Belotti.

più nuovi più vecchi
Notificami
Ultrà
Utente
Ultrà

intanto il ciccione saluta Ferrara…per 17 milioni più tre di bonus…

Dirk Diggler
Utente
Dirk Diggler

Perchè lo volevi al Toro?

fuser90
Utente
fuser90

Questa è l unica mossa per cui godo…

maximedv
Utente
maximedv

Sinceramente non penso che ci siano altre operazioni in ingresso ed uscita. Tanto in attacco abbiamo Bremer ed a centrocampo Lyanco e Laxalt. Apposto così!