Il centrocampista italoromeno ha firmato un biennale. Saluta il Toro definitivamente dopo l’esperienza in granata con Ventura

Sergiu Suciu non è più un giocatore del Torino. E, questa volta, non sarà a titolo temporeaneo, ma definitivo. Il centrocampista classe ’90, dopo una breve esperienza in B con Ventura post Primavera e dopo tanto peregrinare in prestito, si è separato dal club piemontese per accettare la proposta del Pordenone.

Si trasferisce alla corte dei neroverdi firmando un contratto biennale e ponendo così del tutto fine alla sua esperienza all’ombra della Mole. Come anche altri ex giovani prodotti del vivaio granata, Suciu saluta il Toro, pronto per una nuova avventura. Con la speranza che possa rivelarsi migliore di quelle passate.


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tabela
tabela
6 anni fa

In bocca al lupo. Purtroppo l ‘ infortunio gli ha condizionato la carriera . Un vero peccato .

superluke
superluke
6 anni fa

In bocca al lupo.

may
may
6 anni fa

In bocca al lupo talentino fragile.

Lukic, il Toro fa sul serio: proposta di prestito con diritto

Valdifiori ma non solo. Miha: “Due rinforzi per l’Europa”