Tonelli non è stato convocato per la partita con l’Inter ma è stato “prestato” alla Primavera, il suo addio al Napoli a gennaio è sempre più probabile

Dal presidente Cairo ai tifosi, gli occhi del Torino tutto sono orientati verso Napoli. Non solo perché questa sera al San Paolo si giocherà una partita importante per la lotta per la qualificazione all’Europa League, quella tra Napoli e Inter, ma anche per il mercato. La società granata, è ormai noto, ha tra i propri obiettivi di mercato il difensore Lorenzo Tonelli sempre più in rotta con il club partenopeo. Sarri, a differenza di quanto aveva fatto nelle ultime settimane, non ha convocato Tonelli per la partita di questa sera contro l’Inter, ma lo ha “retrocesso” alla Primavera: quest’oggi, infatti, l’ex centrale dell’Empoli giocherà con la formazione giovanile azzurra nell’anticipo di campionato contro il Milan.

Al Napoli, finora, Tonelli non ha mai trovato spazio: se ad inizio stagione era stato un infortunio al ginocchio a limitare il difensore, ora sono le scelte tecniche di Sarri a penalizzarlo: da diverso tempo ormai il giocatore ha smaltito l’infortunio, tanto che anche Ventura lo ha convocato per lo stage della Nazionale della scorsa settimana. Il Torino ha già avviato i contatti con il club di De Laurentiis per valutare la fattibilità dell’operazione per arrivare al giocatore, magari in prestito con diritto di riscatto: una formula che consentirebbe anche di valutare da vicino le condizioni del ginocchio del difensore prima di acquistarlo a titolo definitivo.

Rossettini finora non è riuscito mai a convincere pienamente, alternado a buone prestazioni altre macchiate da errori che sono costati cari alla squadra di Mihajlovic, ecco perché in granata Tonelli potrebbe trovare quello spazio che al momento non ha al Napoli, affiancando Castan al centro della retroguardia. Quest’ultima esclusione da parte di Sarri potrebbe inoltre spingere lo stesso difensore a premere per una cessione.


51 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Pelide
Pelide
5 anni fa

Ho visto l’Inter, se è da E.L a noi lo scudetto non dovrebbe togliercelo nessuno

may
may
5 anni fa

Comunque Tonelli a me non fa impazzire, avrei preferito simunovic. Detto questo chiunque viene che faccia come Castan e stiamo bene così.

miva -15
miva -15
5 anni fa

L’amore é cieco, ma per lapo si sente benissimo. ?

Belotti, il Toro conferma clausola e rinnovo: manca solo l’annuncio

Toro, a gennaio dal mercato nuova linfa: Martinez rischia il taglio