Torino, Boyé e Zaccagno hanno lasciato il ritiro: cessione vicina per l'attaccante - Toro.it

Torino, Boyé e Zaccagno hanno lasciato il ritiro: cessione vicina per l’attaccante

di Andrea Piva - 17 Luglio 2018

Questa mattina Lucas Boyé e Andrea Zaccagno non si sono allenati con i propri compagni di squadra: l’argentino vicino alla cessione, per il secondo solo esami

nostro inviato a Bormio – Lucas Boyé è sempre più vicino all’AEK Atene, l’attaccante argentino ieri sera ha lasciato Bormio, sede del ritiro del Torino, ed è partito alla volta della Grecia, nazione che lo ospiterà nella prossima stagione. L’attaccante, dopo il prestito al Celta Vigo negli ultimi sei mesi, è ora pronto a una nuova cessione, sempre in prestito: l’ufficializzazione del suo trasferimento all’AEK Atene dovrebbe arrivare nelle prossime ore. Il club greco a fine del prossimo campionato avrà la possibilità di acquistare a titolo definitivo il giocatore per 7.5 milioni di euro.

Calciomercato Torino, Zaccagno ha lasciato il ritiro

Lucas Boyé non è l’unico calciatore del Torino ad aver lasciato il ritiro di Bormio: questa mattina, infatti, anche il portiere Andrea Zaccagno non era presente in campo per l’allenamento mattutino e anche lui ha lasciato la Valtellina. Così come Boyé, anche l’estremo difensore sarà ceduto con la formula del prestito, ma l’assenza di questa mattina non è dovuta a questioni di mercato: il portiere, così come Bonifazi, è tornato a Torino per degli esami. Zaccagno negli ultimi giorni si è sempre allenato a parte a causa di un problema al ginocchio, ora farà una risonanza magnetica.

6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Diablo
Diablo
2 anni fa

Dispiace per Zaccagno , ma sono fiducioso che un giorno diventerà il ns numero 1 , riguardo a Boye lo ritengo un giocatore per campionati minori . Probabilmente non idoneo alla serie A , troppo impegnativa , ma potrebbe fare la differenza in campionati emergenti come la Cina o gli… Leggi il resto »

davide74
davide74
2 anni fa

Operazione che non capisco Boyé aveva solo il difetto di non vedere la porta cosa migliorabile. Ma si poteva anche provare a centrocampo ovvio che c’era da lavorarci ma essendo forte fisicamente e avendo anche una buona protezione della palla ci si poteva provare. Ma la plusvalenza per qualcuno era… Leggi il resto »

AleGRANATAale
AleGRANATAale
2 anni fa
Reply to  davide74

Fa tutto bene tranne l’ultimo passaggio o il gol. Peccato che è un attaccante

rimbaud
rimbaud
2 anni fa

Mah per me Frosinone era la soluzione perfetta