Le parole di Gianluca Petrachi sul calciomercato prima di Torino-Cosenza di Coppa Italia: “Stiamo continuando a lavorare”

Gianluca Petrachi, direttore sportivo del Torino, ha parlato a pochi minuti dal calcio d’avvio di Torino-Cosenza, facendo il punto sulla gara e, soprattutto, sul calciomercato. “Oggi conta solo la vittoria, sono partite d’agosto – ha affermato il dirigente granata –, non bisogna sottovalutarle per evitare figuracce. Il Cosenza ha tanto entusiasmo, conosco molto bene Braglia con cui ho vinto un campionato a Pisa”. Poi, sul mercato: “Stiamo continuando a lavorare, dobbiamo terminare la squadra. Non mi sbilancio, però, tireremo le somme il 17 agosto. Obiettivi in quale reparto? Il terzino spero e mi auguro che arrivi (Aina è giunto oggi in città, ndr), per le uscite spero si incastrino alcune cose”.


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Gianluca
Gianluca
3 anni fa

Fatemi capire, avreste preferito Peres ad Aina? Io sinceramente no. Peres sono già sicuro quanto valga, Peres è da accontentista. Preferisco la scommessa Aina che, a detta di miei conoscenti tifosi del Chelsea, è un buon giocatore. Ora però serve un diamine di centrocampista come si deve

AB9
AB9
3 anni fa
Reply to  Gianluca

Come centrocampista mi piacerebbe vedere Viviani al posto di Rincon….

Diablo
Diablo
3 anni fa

Pagliaccio Vergonati !!!

Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
3 anni fa
Reply to  Diablo

Galleggiamo, Diablo. Come sempre

michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"
michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"
3 anni fa

Fammi capire…peres doveva essere il nostro terzino dx titolare. Ora si prende un vesovic,felipe,caceres qualunque che non ha mai giocato a 5 in difesa. I terzini titolari saranno de silvestri e ansaldi. Ergo….sei matto?

Acquah-Empoli: la decisione è attesa per domani, firme a un passo

Krunic-Torino, si tratta ancora con l’Empoli: Acquah può aiutare