Alla presentazione il ds della Salernitana risponde a una domanda sul terzino, su cui il Torino ha messo gli occhi per la sessione estiva

Nella giornata di oggi è avvenuta la presentazione di Morgan De Sanctis nella veste di nuovo direttore sportivo della Salernitana. Per l’occasione, l’ex portiere di Roma e Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al mercato dei campani. Tra queste, un passaggio ha riguardato anche Pasquale Mazzocchi, esterno molto richiesto sul mercato e su cui ci sarebbe anche il pressing del Torino. Di seguito il virgolettato, successivo alla domanda se si tratti un calciatore in uscita: “Assolutamente no. Faccio un discorso generale: le eventuali scontentezze vanno giustificate. Esistono contratti, presidenti, amministratori delegati, direzione tecnica e direzione sportiva. Non sto parlando di Mazzocchi, con il ragazzo non c’è nessun tipo di problema. L’interesse della Salernitana soffoca qualunque altro tema, compresa l’infelicità del singolo tesserato”.

Toro, occhio alla concorrenza del Monza

Mazzocchi ha iniziato la stagione appena conclusa a Venezia, per poi diventare da gennaio in poi uno dei protagonisti della salvezza della Salernitana. Le sue prestazioni lo hanno reso un serio obiettivo per il Torino per colmare l’assenza in rosa di un vice Singo. La strada per i granata verso l’acquisto del giocatore è tutt’altro che spianata, visto che il Monza ha già presentato un’offerta che si attesta intorno ai 3 milioni di euro.

Pasquale Mazzocchi
Pasquale Mazzocchi
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 02-07-2022


Calciomercato Torino: Grassi-Vagnati, rapporto nato alla Spal. E quel retroscena sullo scambio con Sirigu…

Calciomercato Torino: granata a un passo da Bayeye del Catanzaro