Murru e Fares le alternative a Laxalt e Rui: Toro, i nomi per la fascia

di Andrea Flora - 23 Giugno 2019

Calciomercato Torino / I granata lavorano per trovare un rinforzo per la fascia sinistra: i nomi sono quelli di Laxalt e Rui, occhio a Fares e Murru

La ricerca del primo rinforzo per la prossima stagione del Torino sarà quasi certamente un giocatore da posizionare sulla fascia sinistra. Un terzino direttamente da questo calciomercato estivo per Walter Mazzarri che potrà quindi avere nel suo arco un’altra importante freccia che corre sulla sinistra. I nomi che al momento il Torino sta sondando per arrivare a centrare il primo acquisto del calciomercato estivo 2019 sono fondamentalmente quattro: Laxalt, Mario Rui, Fares e Murru. L’ex Verona (ora alla Spal) è finito di recente nel mirino del club granata, che ha fatto un sondaggio anche per il giocatore della Sampdoria. Terzino di spinta e uomo assist che può tornare utile al gioco del mister e del Torino, ma che non è la prima scelta e per cui in piedi non c’è ancora una vera e propria trattativa in corso.

Torino, Laxalt più difficile di Fares e Murru

Un altro nome che il Torino sta sondando in queste ore di calciomercato per coprire la fascia sinistra è Diego Laxalt del Milan, giocatore molto apprezzato da Mazzarri, passato dal Genoa al club rossonero lo scorso anno. Dei tre nomi fatti in precedenza, quello dell’esterno uruguayano rimane il più difficile da poter convincere a sposare la causa granata, soprattutto dopo le parole dette dal suo agente: “Laxalt vuole restare al Milan. Nell’anno passato è stato molto bene nel Milan e vuole restare per giocarsi le sue chance. Ora bisogna vedere quali siano le idee di Giampaolo e del club, ma se fosse per Diego lui vorrebbe restare in rossonero”.

Queste le parole di Ariel Krasouski, ai microfoni di Milanews, che di fatto allontanano il giocatore dal Torino per il prossimo anno.

Mario Rui, occhio alla concorrenza del Milan

L’ultima voce di questo mini elenco di giocatori che il Torino sta sondando in queste ore di calciomercato precedute dalle vicende europee e non solo, è il portoghese del Napoli Mario Rui. Il giocatore è però inseguito da altri club di Serie A come il Milan, con cui il Torino ha già dovuto vedersela per Krunic, soffiato proprio ai granata dai rossoneri.

Nel Napoli di Ancelotti il portoghese trova poco spazio, ma la visita di pochi giorni fa dell’agente di Rui a Casa Milan non fa ben sperare l’ambiente granata che alla luce dei possibili sviluppi potrebbe dover cercare nuove alternative da sondare in questo calciomercato che si prospetta pieno di colpi di scena per diverse squadre.

più nuovi più vecchi
Notificami
mas63simo
Utente
mas63simo

Beh da quello che scrivono passare da Lazzari Laxalt Mario Rui a Murru e Fares
dopo neanche un mese di mercato non mi sembra proprio un upgrade … comunque potrei anche sbagliarmi !

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Sei prevenuto, come lo 0,3

RiminiGranata
Utente
RiminiGranata

Teniamoci Boye e mettiamolo a fare esterno sx.,Ha corsa, dribbling e lancio,lungo.,Contrasto e sportellate. Sarebbe un esterno offensivo e non il solito terzino messo a fare ala aggiunta. Non costa nulla e spediamo tutto per un trequartista Si prenda Pereira se uomo di fiducia di W.M. Con lui e Iago… Leggi il resto »

Vanni(CAIROVATTENE)
Utente
Vanni(CAIROVATTENE)

a sto punto mandiamo un paio d’osservatori alla NFL. Li c’e’ la gente che cerca testa di ghisa. Peccato costino molto se no sarebbero perfetti per lo stratega del corri e basta. Piedi che servono solo per mettere le scarpette ma chissenefrega.