Horvath torna al Toro dopo aver passato l’ultima stagione al Szeged dove è riuscito a mettersi in mostra facendo molto bene

Krisztofer Horvath è pronto a fare ritorno al Toro dopo una stagione molto positiva passata in prestito al Szeged, squadra della serie B ungherese. Qui il giocatore classe 2002 ha raccolto numeri molto importanti, che non sono proprio da trequartista ma più da centroavanti. Horvath infatti, con addosso la maglia del Szeged ha collezionato ben 33 presenze riuscendo a segnare 19 gol e a confezionare 12 assist. Horvath dunque è stato in grado di rialzare la testa dopo una stagione non proprio positiva trascorsa nella Primavera del Toro dove, soprattutto con il ritorno di Federico Coppitelli, è stato messo ai margini del progetto tecnico. In Ungheria Horvath è tornato a brillare, dimostrando di essere dotato di qualità tecniche davvero notevoli tra cui il dribbling e il tiro anche dalla distanza. Di questa stagione positiva sarà molto soddisfatto il responsabile dell’area tecnica granata Davide Vagnati che conosce bene l’ungherese dai tempi della Spal e che lo ha voluto portare al Toro insieme ad Altin Kryezu. Due giovani talenti da far crescere e migliorare.

Horvath: ora c’è da decidere il suo futuro

Dopo aver passato una stagione in patria nella quale si è ritrovato, ora Horvath insieme al Toro dovrà decidere il proprio futuro. Il trequartista ex Spal spera di poter giocare le sue carte per cercare di rimanere in granata e di riuscire a portare avanti la strada intrapresa con il Szeged. Non è da escludere la possibilità che Horvath possa cominciare la nuova stagione svolgendo il ritiro estivo sotto la guida di Ivan Juric, che molto spesso ha dimostrato di essere molto bravo a lavorare con i giovani e nel riuscire a lanciarli e valorizzarli. Adesso potrebbe provarci proprio con l’ungherese. Il Toro terrà sotto controllo la situazione attorno a Horvath, anche perché il suo contratto scadrà nel 2023, e vuole valutare attentamente se rinnovare il contratto al giocatore ex Spal oppure no.

Krisztofer Horvath
Krisztofer Horvath
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 15-06-2022


38 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
maxthevoice
maxthevoice
5 mesi fa

Assolutamente dargli un’occasione in ritiro!

Jones
Jones
5 mesi fa

va bene che è solo la B ungherese,19 gol e 12 assist sono comunque numeri di rilievo, ce lo abbiamo in casa bisogna assolutamente testarlo in ritiro

toro e basta
toro e basta
5 mesi fa
Reply to  Jones

Sicuramente ha dei numeri vale la pena provarlo

Jones
Jones
5 mesi fa
Reply to  toro e basta

anche in primavera si vedeva che aveva numeri,anche se il rendimento è stato molto scarso,può darsi sia maturato,o magari resterà un mediocrissimo come è successo a molti che pure avevano qualità…Lerda si diveva fosse più forte di Lentini ad esempio

maxthevoice
maxthevoice
5 mesi fa
Reply to  Jones

A sotegno di ciò che tu dici, ricordo un certo Pasquale Luiso, er toro de Sora, che arrivava dalla Serie C e ha fatto bella figura in Serie A. Con noi poca fortuna, anche perchè pare lo abbiano pinzato a rubare…

Jones
Jones
5 mesi fa
Reply to  maxthevoice

lo ricordo

ardi06
ardi06
5 mesi fa

Per me assolutamente da rinnovare, vale il rischio. Se poi Juric non lo ritenesse pronto, lo si potrebbe prestare in b. Ma venderlo ora per due lire o lasciare che gli scada il contratto sarebbe demenziale. Se non si scommette su questi profili dove la spesa è minima e le… Leggi il resto »

BiriLLo
BiriLLo
5 mesi fa
Reply to  ardi06

Concordo

toro e basta
toro e basta
5 mesi fa
Reply to  ardi06

Da provare in ritiro, concordo

Joao Pedro, il Toro tratta per abbassare il prezzo. Ma il Monza tenta il sorpasso

Il mercato delle altre / Lo Spezia pensa a Destro, la Cremonese vuole Vasquez