Inzaghi ha confermato che serve un innesto in difesa che prenda il posto di Ranocchia, in cima alla lista dei desideri rimane Bremer

Continua il calciomercato che diventa sempre più incandescente e a pari passo continua la fase di preparazione da parte delle squadra di Serie A. Sul calciomercato dell’Inter è intervenuto Simone Inzaghi. Nella giornata di ieri, martedì 12 luglio, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Sportitalia a margine della prima amichevole stagionale nella quale i nerazzurri hanno affrontato il Lugano, con la squadra milanese che è riuscita a imporsi vincendo 4-1. Tra i temi affrontati da Inzaghi c’è stato spazio anche per parlare di Gleison Bremer, giocatore che piace tantissimo alla dirigenza dell’Inter. Riguardo al difensore brasiliano in uscita dal Toro, il tecnico nerazzurro ha dichiarato: “Bremer? Ho un grandissimo rapporto coi dirigenti e sono sempre al lavoro, abbiamo una casella vacante in difesa e dobbiamo trovare un sostituto di Ranocchia che possa competere lì dietro”. Dunque l’Inter deve trovare un rinforzo per la difesa. Bremer rimane il primo nome segnato sul taccuino di Giuseppe Marotta e Piero Ausilio e molto probabilmente l’Inter cercherà di trovare nelle prossime ore una quadra con il Toro per il difensore brasiliano reduce da una stagione veramente molto importante.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 13-07-2022


22 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Rocc
Rocc
1 mese fa

Questi fanno gli indiani

T
T
1 mese fa

Vabbè… con questo qui, se si avvicina l’orecchio al suo, si sente il rumore del mare…

thethaiman
thethaiman
1 mese fa

Ma veramente qualcuno crede che ci sia una clausola da 15 milioni da gennaio con la quale Bremer potrebbe liberarsi? Se fosse, e in virtù dell’accordo assoluto (a quanto pare) tra Bremer e l’Inter, per quale motivo dovrebbe versare l’Inter o qualsiasi altra società anticipando l’acquisto a fior di milioni… Leggi il resto »

ardi06
ardi06
1 mese fa
Reply to  thethaiman

Questa cosa è scritta ovunque da tempo e cairo mai l’ha smentita

Calciomercato Torino, Solet: il Salisburgo non fa sconti, i tempi per l’ok si allungano

Calciomercato Torino: Joao Pedro sta per sfumare, blitz decisivo dal Fenerbahce