Calciomercato Torino / Firpo-Betis: il terzino può essere liberato dall’arrivo di Roussillon. I granata vogliono arrivare presto a un esterno di fascia

La settimana di calciomercato del Torino potrebbe rappresentare un ulteriore (e atteso) momento di svolta, con particolare riferimento alle fasce. E Junior Firpo del Real Betis Siviglia rappresenta l’obiettivo numero uno dei granata, pur con tutte le difficoltà del caso. Le indiscrezioni di Toro.it hanno avuto conferma nei giorni scorsi, quando il nome del giocatore classe ’96, dominicano ma con passaporto spagnolo, cominciava a circolare sempre di più in ambiente granata. Perché? Perché Firpo piace tanto, tantissimo alla dirigenza del Torino, la quale però ben sa che dovrà impalcare un’operazione complessa per riuscire a portarlo alla corte di Mazzarri. Questione di incastri e di contatti, quelli che il Toro vuole intensificare proprio in questi giorni.

Calciomercato, Junior Firpo al Toro: il Betis vicino a chiudere per Roussillon

Prima gli incastri, poi le tempistiche. Per cedere Junior Firpo, il Real Betis ha prima di tutto necessità di acquistare un altro esterno di fascia sinistra, avendo per altro già venduto Durmisi a un’altra italiana, la Lazio. Il ruolo non può restare scoperto, e così, per circa 5 milioni, i biancoverdi sono vicini a chiudere per Roussillon del Montpellier. in questo modo, la partenza di Firpo (che dovrà comunque essere rimpiazzata), sarà più semplice, ma sicuramente non per i 25 milioni di euro di clausola che ha fatto raggelare addirittura l’Arsenal. Il Torino è disposto a spendere non oltre (da ribadire e sottolineare) 10 milioni. Forse, anche qualcosa di meno: ma l’acquisto di Firpo ingolosisce molto, sulle sue qualità la dirigenza granata crede molto e vuole giocarsi tutte sue carte, prima di arrendersi e guardare altrove.

Torino, Firpo dal Betis Siviglia: i granata vogliono un esterno in settimana

Veniamo ora alle tempistiche. Nei piani del Torino c’è, come si ricordava qualche giorno fa, di arrivare a un esterno di fascia durante questa settimana. Si tratta di un ruolo scoperto, che Mazzarri vorrebbe presto colmare. Ecco dunque che per Firpo i contatti verranno riallacciati già da oggi, oltre alle telefonate dei giorni scorsi. E poi, si vedrà. Qualora l’operazione dovesse saltare (i problemi sono principalmente legati al costo del cartellino), il Toro punterà su altri profili. Profili già tenuti in caldo, ma che non scaldano quanto l’esterno del Betis, attualmente la prima scelta di casa granata.


41 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"
michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"
3 anni fa

Sottoscrivete e fate pubblicità. È ora di mandare vi amo Cairo

https://chn.ge/2OdUgAS

Hal
Hal
3 anni fa

Poi magari questo qui è un fenomeno..ma oggettivamente a noi servirebbe gente collaudata e un minimo di piedi decenti a centrocampo? Chi imposta l’azione? Rincon?

Tanaka
Tanaka
3 anni fa
Reply to  Hal

Esattamente. Il primo acquisto GIA L’ANNO SCORSO doveva essere il regista. Niente l’anno scorso (sembra) niente quest’anno visto che Meitè è stato subito provato come mezz’ala

pennina
pennina
3 anni fa
Reply to  Hal

a noi servono in primis i laterali… poi, semmai, un buon centrocampista, e non necessariamente un regista, visto che da quando s’è ritirato pirlo di registi in giro se ne vedono pochini…

pennina
pennina
3 anni fa
Reply to  pennina

e tieni conto che nel 3-4-3 il rgista non c’è…

Ultra
3 anni fa
Reply to  pennina

chissà quante volte partiremo col 3-4-3…e comunque un regista serve sempre…punti di vista!

pennina
pennina
3 anni fa
Reply to  Ultra

guarda che il 3-4-3 è un 5-3-2 cammuffato… i due laterali scalano, baselli scende sulla linea dei due mediani e voilà, fortino inespugnabile (speriamo)…

Ultra
3 anni fa
Reply to  pennina

allora siamo d’accordo! se l’azione parte dai terzini…il regista a Mazzarri non serve…

Hal
Hal
3 anni fa
Reply to  pennina

Il 3-4-3 secondo voi lo faremo con iago e laijic o con baselli “falso esterno”? Giocheremo forse a tre davanti con spal e le neopromosse. Credo che il 3-5-2 sia il meglio che abbiamo ma con due esterni capaci di inserimento e uno in mezzo che sappia dove mettere il… Leggi il resto »

tmatteo64
tmatteo64
3 anni fa
Reply to  Hal

vedendo le amichevoli il 3-5-2 sembra il modulo preferito
e al netto degli avversari più deboli si sono viste belle giocate

Ultra
3 anni fa
Reply to  Hal

il 3-4-3 visto lo scorso campionato con tre attaccanti in realtà era Ljajic Belotti e iago spalle alla porta la maggior parte del tempo…rientravano a centrocampo…ad oggi lì davanti sono tutti in vendita al miglior offerente…

Hal
Hal
3 anni fa

Il concetto è proprio quello: volevamo un destro? E allora prendiamo un sinistro nella speranza che tra uno due anni si venda al doppio…

Valdifiori-Spal: il discorso si riapre, ma Vagnati non ha fretta

Torino, Berardi ceduto in prestito al Monopoli: è UFFICIALE