Pietro Pellegri ha ancora due chance come vice Belotti, contro Hellas Verona e Roma, poi bisognerà valutare il suo futuro

La fine della stagione è ormai vicinissima e per Pietro Pellegri rimangono due chance da vice di Andrea Belotti negli ultimi due turni di campionato, nelle quali il Toro affronterà prima l’Hellas Verona e poi la Roma. Il numero 64 granata farà di tutto per trovare più spazio possibile in campo nelle partite contro veronesi e giallorossi, per dare un prosieguo a quanto di buono ha fatto vedere nella prima parte della sua avventura all’ombra della Mole. Trovare posto in campo per Pellegri non sarà affatto semplice e fare bene forse sarà ancora più difficile dati gli avversari che il Toro andrà ad affrontare, ma l’attaccante ex Milan non si darà certo per vinto. Pellegri fin qui ha raccolto 7 presenze, riuscendo a segnare 1 gol fuori casa nel match contro la Lazio. Una rete che non è servita più di tanto, dato che poi i granata hanno fatto agguantare il pareggio ai biancocelesti nei minuti finali di partita. Pellegri spera sicuramente di poter mettere a segno ancora tantissimi gol in maglia granata. Gol che, a differenza di quello messo a segno a Roma, possano risultare più importanti ai fini del risultato. Intanto, a fine stagione il Toro e Pellegri dovranno sedersi a un tavolo e decidere se proseguire insieme oppure no.

Juric, il piano per Pellegri: “Faccia come Pinamonti”

Senza alcuna ombra di dubbio il Toro ha dimostrato di voler puntare su Pellegri per la prossima stagione. Juric, che per quanto riguarda il numero 64 granata ha dichiarato: “Deve fare come Pinamonti, sembra aver già tracciato la strada per Pellegri. Anche l’attaccante genovese classe 2001 spera di poter proseguire la sua carriera in granata, dato che al Toro ha ritrovato il tecnico che al Genoa lo aveva fatto esordire in serie A a soli 15 anni e 9 mesi e ha ritrovato anche suo padre che dalla scorsa estate è entrato a far parte della società granata ricoprendo il ruolo di team manager. Ora la palla passa al Toro che per riscattare Pellegri dovrà spendere attorno ai 6 milioni. Ma i granata proveranno a chiedere al Monaco uno sconto, per tenere l’attaccante italiano e cercare di rilanciarlo una volta per tutte dopo una stagione tra luci e ombre, segnata soprattutto dagli infortuni.

Pietro Pellegri
Pietro Pellegri
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 12-05-2022


26 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
odix77
odix77
7 giorni fa

se sano 6 milioni potrebbero essere un buon azzardo…

granatadellabassa
granatadellabassa
7 giorni fa

Il problema è la tenuta fisica. È a posto o no?

BiriLLo
BiriLLo
7 giorni fa

Non mi convince per la testa. Non ho apprezzato il modo di lamentarsi con Singo per un passaggio sbagliato da lui, tra l’altro attorno al ’90 quando Wilfred si era già fatto km avanti e indietro. Spero si sani dal punto di vista fisico. Per ora 6 mln non li… Leggi il resto »

Ansaldi rinnova o parte? Dopo il campionato appuntamento con Vagnati

Da Varela a Gollini, il Toro cerca in porta: ma chi resta a fare il secondo?