Calciomercato Torino / Berisha e Milinkovic-Savic si giocano il posto da dodicesimo, se il Toro investe sul titolare uno dei due deve partire

Dare sicurezza alla porta è una delle priorità del Torino in vista del prossimo calciomercato estivo. Nel corso della stagione, in quel ruolo si sono alternati Vanja Milinkovic-Savic e Etrit Berisha. Il primo ha disputato un buon girone d’andata ma poi è crollato, mettendo in fila una serie di errori, il secondo si è preso il posto da titolare nella seconda metà del campionato, ma anche lui è incorso in qualche giornata no. Insomma, c’è un buco tra i pali e il club è chiamato a coprirlo agendo sul mercato. Tra occasioni low cost e altri profili più costosi, di nomi se ne sono fatti tanti: da Cragno a Meret, passando per Bruno Varela e arrivando fino a Pierluigi Gollini, che è al Tottenham in prestito ma potrebbe far ritorno all’Atalanta, dove è chiuso da Musso e dal rientrante Carnesecchi.

Cosa fare coi due titolari in rosa?

Il Toro, però, per investire ha bisogno di cedere. Attualmente, in rosa ci sono tre portieri (oltre ai due già citati c’è anche Gemello). La scelta sul terzo portiere è al momento tra parentesi, perché la prima da compiere riguarda chi farà il secondo. Se la giocano, ovviamente, Berisha e Milinkovic-Savic, posto che l’intenzione del Torino si realizzi effettivamente nella scelta di un nuovo numero 1 titolare.

Non ci sarà posto per entrambi, nella rosa dell’anno che verrà. Berisha verrà riscattato a fine anno dalla Spal – era stato preso in prestito con obbligo -, mentre Vanja ha ancora un contratto fino al 2024. Etrit, dopo la sfida contro il Napoli, si è detto desideroso di legare il proprio futuro al Toro. Milinkovic, che ha dodici anni in meno del collega, potrebbe avere mercato, anche se per ora non si registrano movimenti concreti. È un aspetto che il club dovrà valutare, questo, in ogni caso: per investire su un primo portiere occorrerà comunque cedere uno di quelli in rosa.

Etrit Berisha
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-05-2022


14 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
andrepinga
andrepinga
4 mesi fa

Portiere e punta centrale ( se come credo belotti saluta) sono due ruoli fondamentali sul quale bisogna andare sul sicuro, anche d’esperienza se e’
il caso. Azzardi alla milinkovic o peggio pellegri come punta titolari sarebbero fatali.

madde71
madde71
4 mesi fa

voglio vedere se c’è amatore x donnarumma serbo

Troposfera Granata
Troposfera Granata
4 mesi fa

E un pensierino a RADU ?

madde71
madde71
4 mesi fa

non è parametro zero

Pellegri, altre due partite da vice Belotti: il futuro nel Toro costa 6 milioni

Juric guarda al modello Verona per il mercato: acquisti indovinati e niente spese pazze