Calciomercato Torino, per Verdi settimana decisiva

Verdi, settimana decisiva: si attende solo l’affare Lozano-Napoli

di Giulia Abbate - 19 Agosto 2019

Settimana decisiva per l’affare Torino-Verdi: il Napoli ufficializzerà l’arrivo di Lozano, poi potrà lasciar partire l’attaccante

Sarà questa, con tutta probabilità, la settimana decisiva per il calciomercato del Torino e, soprattutto, per l’affare Verdi. Dopo il passaggio del turno in Europa League, infatti, il Torino aveva sensibilmente accelerato per arrivare ad un accordo con i partenopei, proprietari del cartellino dell’attaccante. I contatti tra le società del presidente Cairo e quella di De Laurentiis non si erano mai interrotti, per la verità, ma nell’ultima settimana si sono fatti sempre più fitti tanto da arrivare vicini ad un definitivo sì. Una fumata bianca attesa per questa settimana, dopo che il Napoli avrà risolto solo più l’ultimo degli ostacoli sulla strada del Torino verso Verdi: Lozano.

Napoli-Lozano: prima l’ufficialità poi il mercato in uscita

Prima si compra, poi si vende. Questo il mantra snocciolato nelle ultime settimana dal Napoli. Un mantra che fino ad oggi ha rappresentato il più grande stop al mercato in uscita dei partenopei e che, di conseguenza, ha condizionato l’intera trattativa con il Toro per Verdi. Ma non solo: in partenza, infatti, ci sarebbe anche Ounas ma prima di lasciar partire entrambi i giocatori la società di De Laurentiis, come più volte raccontato, vuole ufficializzare due colpi in entrata. Il primo è rappresentato da Lozano. Il giocatore ha infatti trovato l’accordo con il Napoli e proprio in questi giorni è atteso sotto il Vesuvio per la firma del contratto e le visite di rito. Trattativa chiusa, dunque, per cui si attende solo più il comunicato ufficiale da parte della società partenopea che si sta muovendo anche su un altro fronte.

Come anticipato, però, per due cessioni sono necessari due arrivi. Così, se per Lozano è fatta, per il secondo arrivo il Napoli sta trattando sia per James Rodriguez sia per Icardi. Due fronti caldi per i quali la società partenopea cercherà di accelerare e arrivare ad un sì in tempi brevi. Una settimana, dunque: sette giorni nei quali sistemare tutti i dettagli per il mercato in entrata e aprire quello in uscita. Una settimana che potrebbe sbloccare, finalmente, lo stallo in casa Toro.

più nuovi più vecchi
Notificami
luca
Utente
luca

Sembra detto da Pedullà che il Napoli sia rotto del continuo tira_molla del Torino per cui preferisce vendere la altro per chiudere

rimbaud
Utente
rimbaud

io dico solo che Depaul costerà anche il 50% in più, ma tra un 2/3 anni ti rientranno i soldi del cartellino, probabilmente con gli interessi. Verdi non credo proprio. A volte chi più spende meno spende..e noi dobbiamo stare molto attenti ad autofinanziarci, visto che di suo CAiro non… Leggi il resto »

luca
Utente
luca

Vero ma Cairo che ora conduce lui la campagna acquisti manco ci sente in quel senso

Walter75
Utente
Walter75

Ma Politano ci fa schifo?

AndreaGranataRho
Utente
AndreaGranataRho

lo preferisco sinceramente a verdi.