Calciomercato Torino / David Zima, arrivato in estate, ha avuto poco spazio. Restano pochi match per rendersi convincente

Tanti esuberi e giocatori inutilizzati in casa Toro in questo momento. Nonostante i numerosi infortunati, restano tanti i profili che non hanno del tutto convinto Juric o che sono piuttosto indietro nelle sue gerarchie. Tra questi c’è David Zima, arrivato al termine della sessione estiva e reduce da poche partite sulle gambe. Il difensore non è infatti ancora riuscito a scalzare i compagni di reparto, finendo ai margini. Il mercato di gennaio può quindi essere l’occasione giusta per mandarlo in prestito e permettergli di avere continuità.

Toro, poco spazio per Zima nella difesa di Juric

Arrivato dallo Slavia Praga per cinque milioni, il difensore ceco doveva essere il rinforzo per eccellenza per la difesa granata. Ha però avuto solo tre occasioni totali fino ad ora, durante le quali ha dato riprova delle proprie qualità: la prima è arrivata contro la Salernitana, subito dopo il suo arrivo. Anche nel derby è stato inserito titolare, cosa non accaduta invece contro il Venezia, match durante il quale ha ottenuto solamente una decina di minuti. Il tutto si è però rivelato insufficiente a connvincere Juric a dargli completa fiducia e la lista delle priorità è stata rivista.

Zima, si apre la possibilità del prestito a gennaio

Il tecnico lo vede infatti più come difensore centrale e quindi sostituto di Bremer che non esterno della difesa a tre, posizione pensata in origine. Gli preferisce infatti Djidji a destra, costringendolo a restare troppo spesso a guardare. A Zima restano quindi poche occasioni per far cambiare idea al croato. In caso contrario, potrebbe essere mandato in prestito essendo arrivato a titolo definitivo, per crescere ed accumulare esperienza. Il suo futuro è in bilico, almeno per quanto riguarda il prosieguo della stagione.

David Zima
David Zima
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 16-11-2021


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
granatadellabassa
granatadellabassa (@granatadellabassa)
17 giorni fa

Non vedo alcun motivo per il quale Zima debba andare in prestito. Può benissimo crescere stando in panchina come fece Bremer a suo tempo. Tanto meno mandarlo all’Empoli che dietro gioca a quattro.

odix77
odix77 (@odix77)
16 giorni fa

per altro considerando che siamo senza difensori.

Kobra
Kobra (@kobra)
17 giorni fa

Certo, mandiamo tutti in prestito, così poi al primo infortunio o squalifica gioco io.
Il ragazzo mi sembra buono, avrà le sue opportunità per me. Le ha già avute e non ha sfigurato, peraltro.

andrepinga
andrepinga (@andrepinga)
17 giorni fa

Non diciamo scemenze il ragazzo deve crescere qua, che a me gigi’ fa venire sempre gli attacchi di panico

Mercato, Juric spera in Cairo: ma a gennaio il Toro è cambiato poco

Torino, la cessione degli esuberi la chiave per Amrabat