Il Torino continua a trattare per Agbo Uche ma senza fretta: il centrocampo granata potrebbe essere completo e Mazzarri pensa ad Ansaldi in versione mezzala

Ci prova ancora, il Torino, per Agbo Uche ma questa volta senza l’ansia di dover chiudere a tutti i costi. Con l’arrivo di Soriano nella giornata di ieri, 16 agosto, infatti, il Toro potrebbe infatti considerare completo il suo pacchetto di centrocampo. Nei piani dei granata, almeno inizialmente, l’arrivo di Uche avrebbe dovuto tamponare l’uscita di Valdifiori (ufficiale alla Spal) andando a fare, di fatto, il vice Rincon. Un centrale puro, insomma, tecnico sì ma soprattutto fisico. Esattamente come piace a Mazzarri che, come già raccontato, vede giocatori come Lukic e Meitè più adatti al ruolo di mezzala. Per di più, il giocatore è una vecchia conoscenza proprio del tecnico granata. La situazione, tuttavia, sembra essere cambiata nelle ultime ore.

Uche-Toro, ancora un tentativo: i granata potrebbero avere le soluzioni in casa

L’interesse per il giocatore nigeriano non è sfumato affatto e i tempi si stanno drasticamente accorciando, tuttavia, il Toro non sembra più avere l’ansia di dover chiudere a tutti i costi la trattativa per Uche. Nei piani della società granata, infatti, si è fatta strada una nuova ipotesi che riguarda proprio il centrocampo granata. Con l’arrivo a Caselle di Soriano e un ufficialità attesa nelle prossime ore, infatti, i granata potrebbero considerare la mediana completa. Da Soriano a Rincon, passando per Baselli, Meité e Lukic, infatti, Mazzarri potrebbe “accontentarsi” per così dire di gestire un centrocampo composto da 5 giocatori a cui potrebbe aggiungersene un sesto. Giocatore che non arriverebbe dal mercato bensì dagli uomini già a disposizione del tecnico. Si tratta in particolare di Ansaldi che, in caso di necessità potrebbe ricoprire anche il ruolo di Mezzala.

Ansaldi, l’asso nella manica di Mazzarri: “Può ricoprire tutti i ruoli

Quello di mezzala non è certo il ruolo naturale per Ansaldi ma Mazzarri ci pensa e, in caso di necessità e di mancato arrivo di Uche, proprio l’argentino potrebbe essere adattato a ricoprire anche quel ruolo. Situazione che il tecnico aveva già sperimentato lo scorso anno con risultati che avevano sorpreso anche il tecnico. “Potrà fare tutti i ruoli, se un giocatore gioca con quella sicurezza può fare tutto”, aveva infatti dichiarato Mazzarri dopo la sfida al Mapei Stadium. Un ruolo quasi inedito per lui che, tuttavia, ha dimostrato di poter ricoprire in modo più che soddisfacente. Il Toro continua a puntare su Uche, dunque, ma senza ansie. Se non dovesse arrivare, Mazzarri avrebbe la soluzione in casa.

 


13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mestregranata
mestregranata
3 anni fa

Ma Gonalons in prestito secco no?

rimbaud
rimbaud
3 anni fa

Quoto Rondinella, la situazione esterni è precaria e non permette certo di pensare di riadattare ansaldi. Per giunta ansaldi ha una certa età e una certa tendenza a problemi fisici, in poche parole va sicuramente gestito nell’arco della stagione. Ora pensare di impiegarlo come stakanovista e factotum del centrocampo mi… Leggi il resto »

sempresolotoro
sempresolotoro
3 anni fa

uche forse meglio del rincon

Cairo su Djidji: “È versatile, integra il nostro pacchetto difensivo”

Acquah-Empoli, ora è UFFICIALE: “Grazie a tutti i tifosi”. La foto