Il Venezia oltre a preparare la partita contro il Toro si muove sul mercato degli svincolati: i lagunari hanno preso Mateju

Settimana molto attiva per quanto riguarda il mercato degli svincolati. Dopo l’acquisto di Sebastian Giovinco alla Sampdoria, il Venezia sta definendo l’arrivo di Ales Mateju. I lagunari, che stanno preparando la partita contro il Toro, dunque mettono a segno un altro colpo. Il terzino ceco che si è svincolato dal Brescia oggi, 10 febbraio, sosterrà le visite mediche e successivamente firmerà il contratto con il club veneto, iniziando così una nuova avventura alla corte di Paolo Zanetti. Intanto la squadra arancioneroverde in attesa di Mateju continua a lavorare per preparare la partita di sabato sera allo stadio Olimpico Grande Torino contro i granata, con la consapevolezza che la squadra di Ivan Juric dopo la sconfitta contro l’Udinese, scaturita nei minuti finali, vorrà assolutamente rialzare la testa e scenderà in campo con il dente avvelenato. Dal canto suo il Venezia, che lotta per non retrocedere in Serie B, non potrà fare passi falsi proprio perché i lagunari attualmente ricoprono il 18^posto in classifica soli 18 punti raccolti fin qui.

Venezia: l’acquisto dopo la cessione di Mazzocchi

Ales Mateju è un rinforzo molto importante per il Venezia. Il terzino ceco andrà a colmare il vuoto sulla corsia destra lasciato dalla cessione di Pasquale Mazzocchi che, durante la sessione di mercato invernale, ha lasciato il club veneto per accasarsi alla Salernitana. Mateju riparte quindi dal Venezia dopo aver vestito la maglia del Brescia, con la quale ha raccolto ben 100 presenze riuscendo a segnare anche 1 gol, dall’agosto 2018 fino al 31 dicembre 2021 giorno in cui il difensore classe 1996 ha rescisso il suo contratto con le Rondinelle. Mateju è pronto a iniziare la sua avventura al Venezia e cercherà di dare una grossa mano agli arancioneroverdi per cercare di conquistare quella che sarebbe una storica salvezza e cercando anche di rilanciarsi dopo la parentesi al Brescia che non è terminata nel migliore dei modi. Paolo Zanetti molto probabilmente inserirà il nome e cognome del terzino ceco già nella lista dei convocati per la complicata trasferta contro il Toro. I granata sono avvisati. Se dovesse scendere in campo, dovranno fare attenzione a un Mateju voglioso di riscatto.

Paolo Zanetti allenatore
Paolo Zanetti allenatore
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 10-02-2022


Capozucca: “Nandez non era convinto di partire in prestito”. E su Pobega…

Gatti: “Ho scelto la Juve in 20 minuti. Ma avevo già parlato con Juric al telefono”