Verdi è al Verona in prestito con obbligo di riscatto: senza la salvezza l’attaccante tornerà a Torino

Al Toro non è mai sbocciato, né nella prima né nella seconda esperienza granata. Oggi Simone Verdi, in prestito al Verona, sta cercando l’occasione per dire ancora la sua come del resto accaduto nell’ultima stagione, a Salerno con Nicola. In gialloblù il classe ’92 non ha ancora lasciato davvero il segno. Un solo gol in occasione dell’ultima di campionato: rete che non è bastata al Verona per non perdere un’ulteriore partita, quella con lo Spezia. E la sua situazione contrattuale? Resta legata alla salvezza del club, almeno per quanto riguarda la possibilità da parte dei veneti di riscattare il giocatore (e del Toro anche di piazzarlo).

Verdi: salta l’obbligo di riscatto in caso di B

Verdi si è infatti trasferito alla corte di Cioffi – sostituito poi da Bocchetti dopo l’esonero – in prestito con obbligo di riscatto ma a determinate condizioni. Condizione che si riferisce alla permanenza del Verona nella massima serie. Solo in quel caso scatterebbe per i gialloblù l’obbligo di rilevare dal Torino l’intero cartellino di Verdi, che così diventerebbe a tutti gli effetti un calciatore del Verona.

Se Verdi torna è un altro esubero da piazzare

Anche il Toro fa, in un certo senso, il tifo per i veneti, perché se l’attaccante dovesse rientrare alla base il club di Cairo dovrebbe di nuovo mettersi a caccia di una soluzione, sapendo che il giocatore non rientra nel progetto tecnico – almeno con Juric – e che il suo ingaggio lo fa rientrare nell’elenco di quei giocatori che Vagnati ha dovuto già piazzare (come Izzo o come Zaza, che ha rescisso).

Simone Verdi
Simone Verdi
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 22-11-2022


28 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
8 giorni fa

Con le ambizioni che abbiamo possiamo sempre regalare 6 punti al verona e magari si salva e risparmiamo un altro anno di verdi. Non mi stupirei più di tanto

ardi06
ardi06
8 giorni fa
Reply to  ardi06

Ho scritto il messaggio prima di leggere gli altri commenti. Vedo che non sono l’unico ad averlo scritto, scusate non sapevo

eugenio morosini
eugenio morosini
7 giorni fa
Reply to  ardi06

Chissà se il “mandrogno” Cairo delega Vagnati a dare questo input alla squadra. Nel caso specifico temo che si arriva alla colluttazione fisica con l’ambizioso Juric. Non credi ? … .

torofab
torofab
7 giorni fa
Reply to  ardi06

ma nemmeno io.

Andreas
Andreas
8 giorni fa

Ve_ronese sei un gentil uo_omo, affascinante sei tu, sei gialloblu, sei gialloblu ! 🎵

Dirk Diggler
Dirk Diggler
8 giorni fa

Pensare davvero che il taccagno ai tempi abbia cacciato 20 milioni per questo?
Guarda caso gli affari “esorbitanti” noi li abbiamo fatti sempre e solo con club di serie A. Marchette a non finire…

Scimmionelli
Scimmionelli
8 giorni fa
Reply to  Dirk Diggler

“Guarda caso gli affari “esorbitanti” noi li abbiamo fatti sempre e solo con club di serie A…..” Quindi secondo te il Valencia (“affare” Zaza) gioca in serie A?

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
8 giorni fa
Reply to  Dirk Diggler

Anche un allievo di Mago Otel.madde e le streghe della Spectre Dirk, i bilanci sono pubblici puoi controllare! Come ? E’ una tua millantata sensazione??? Ah, non lo puoi provare?? Capisco. 0.3 Magpo Otel-madde sarà fiero di te !!! Ora aspettiamo 0.3ebasta (DISONESTINO D’ORO) che ci racconti la storia de… Leggi il resto »

toro e basta
toro e basta
8 giorni fa

Siete solo in 3 – 4 in tutto il forum a difendere il mandrogno…
Sempre e comunque.
E insultate tutti quelli che lo criticano.
VERGOGNA

eugenio morosini
eugenio morosini
7 giorni fa

GD, rilassati !!! Forse dieci gocce di valium la sera gioverebbero a sopire la tua naturale irascibilità nei confronti di tutti i lettori, i quali hanno un opinione differente dalla tua. Un consiglio : esponi questo disturbo cronico al medico di base ? Egli è in grado di offrirti un… Leggi il resto »

torofab
torofab
7 giorni fa
Reply to  Dirk Diggler

20 mio li ha cacciati il Toro, è poi da vedere lui quanti ne ha incaasati da Delaurentiis per la raccolta pubblicitaria, chissà.
Tanto a sta mer-da di TDC non frega nulla del Toro, basta che sia funzinale ai suoi interessi.

Bayeye, in granata non c’è spazio: a gennaio ipotesi prestito

Cosa vuole Juric dal mercato: le richieste dell’allenatore