Silva e Ichazo hanno fatto ritorno in granata, Carlao e Avelar potrebbero tornare in Brasile: sarà anche il calciomercato degli esuberi

Tornato in granata e girato immediatamente in prestito al Cagliari dove ha disputato l’intera stagione, Tachtsidis è il primo degli esuberi granata ad aver trovato una sistemazione per la prossima stagione. Il regista sta infatti per cominciare la sua esperienza all’Olympiacos che ha acquistato il giocatore a titolo definitivo. Ma Tachtsidis non è di certo l’unico giocatore annoverato tra gli esuberi granata a cui la società sta cercando una destinazione per il prossimo campionato. Restando in tema centrocampisti, il primo nome da fare per quanto riguarda i possibili partenti è certamente quello di Gustafson. Il giovane centrocampista granata non ha di certo trovato molto spazio alla corte di Mihajlovic e l’idea di una cessione, anche solo in prestito, sembra la scelta migliore per la società ma anche e soprattutto per il giocatore. Trovare una piazza pronta a garantirgli un numero di presenze ben più elevate di quelle messe a segno con la maglia del Toro, infatti gli permetterebbe di mettere nelle gambe minuti importanti, di e crescere puntando, perché no, ad un ritorno in granata con un bagaglio di esperienza in grado di fare davvero la differenza. Al momento, tuttavia le offerte per il centrocampista latitano. Così come latitano le offerte per Ichazo. Il giocatore non sembra voler accettare il ruolo di vice Sirigu e le porte del mercato, di conseguenza, si spalancano anche per il portiere che attende di conoscere il suo futuro.

Il reparto con più esuberi a cui trovare un’altra sistemazione lontano da Torino, è certamente la difesa. Partendo dai centrali, i primi due destinati ad abbandonare il campo all’ombra della Mole sono Ajeti e Carlao. Dopo una stagione caratterizzata da infortuni che lo hanno spesso tenuto lontano dal terreno di gioco e a prestazioni con più ombre che luci, per Arlind Ajeti la permanenza al Toro sembra quasi impossibile. È infatti lui uno dei primo “esuberi difensivi” per il quale il Toro sta cercando possibili pretendenti. E per quanto riguarda l’Italia, ad essere interessata al centrale granata pare essere la Spal che punta a rinforzarsi e può vantare, con i granata, dei rapporti più che buoni. Si aprono invece le strade del Brasile per Carlao e anche per Danilo Avelar. Il primo, autore di una stagione a dir poco interlocutoria, ha dichiarato apertamente la sua volontà di tornare in patria mentre per il secondo, dopo gli infortuni che ne hanno condizionato l’intera annata, concedendogli solo qualche scampolo nell’ultima parte di campionato, si sono accesi i fari del Palmeiras. Avelar attende di sapere le intenzioni del Torino nei suoi confronti e si dice lusingato dell’interessamento della squadra brasiliana ma “non me la sento di mollare tutto dal giorno alla notte e di tornare in Brasile”. Ritorno in patria o meno, il destino di Avelar sembra comunque essere lontano da Torino. Arrivato al capolinea anche il rapporto tra i granata e Gaston Silva che non rientra più nei piani della società e sembra interessare allo Sporting Lisbona con cui, tuttavia, non pare esserci ancora l’accordo.


46 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
madde71
madde71
5 anni fa

Diordy, benassi è richiesto solo dal Sassuolo.. Per naselli sappiamo com’è la storia.. Su zappacosta sondaggi. Quello veramente richiesto è barreca

Djordy64#RinconRegistaBelottiPortiere
Djordy64#RinconRegistaBelottiPortiere
5 anni fa

Cazzo qui abbiamo Vanni che dopo aver passato tutta la vita a vedere le giocate di Messi Di Maria CR7 Lewandowski Ibra Iniesta Ramos Mauricio e Ribery giustamente dice che sono tutti mestieranti e che. Gli unici buoni sono Belotti Iago e Liaic . Certo i bari Baselli Zappacosta Benassi… Leggi il resto »

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
5 anni fa

Si si lascia fare quelli che sanno come creare il colore acquah……l’unica cosa reale che interessa loro. Ma a questi che gli fotte del Toro? Più Remacle meno Kucka.

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
5 anni fa

Quelli no ma ho visto dal vivo giocatori con la G: oltre ai nostri, Maradona, Platini, Bruno Conti, Asprilla, Baresi e mi viene difficile compararli con Benassi e Baselli i fenomeni.

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
5 anni fa

Chissa perché cairuccio con i noti e meritevoli diventa bracciamozze e con la minutaglia è di manica larga con gli stipendi? Mah!

Calciomercato Torino: Iturbe può tornare. L’agente: “Ipotesi concreta”

Calciomercato: Cerci rescinde e si scatena l’asta