Coronavirus, Serie A: i club unanimi, la stagione sarà portata a termine

Serie A, i club all’unanimità: “Portiamo a termine la stagione”

di Francesco Vittonetto - 21 Aprile 2020

I club di Serie A trovano una linea comune in assemblea: “Si ricomincerà quando il Governo lo consentirà”. Anche Cairo si è convinto

Il documento pubblicato nella serata del 20 aprile, a firma del Torino e altri sette club, avanzava dubbi sulla ripresa del campionato. E questo complicava gli scenari alla vigilia di un’assemblea cruciale per segnare i successivi sviluppi dell’iter decisionale sulla stagione sospesa a inizio marzo. Nella riunione in teleconferenza di oggi, 21 aprile 2020, i club hanno però trovato un accordo unanime. Il campionato sarà portato a termine non appena dal Governo arriverà l’ok e con le dovute tutele sanitarie. Tutte le resistenze, soprattutto quelle del presidente granata Urbano Cairo, si sono ammorbidite.

Serie A, il comunicato del 21 aprile 2020

Ecco il comunicato: “L’Assemblea della Lega Serie A si è riunita questa mattina e ha confermato, con voto unanime di tutte le venti Società collegate in video conferenza, l’intenzione di portare a termine la stagione sportiva 2019-2020, qualora il Governo ne consenta lo svolgimento, nel pieno rispetto delle norme a tutela della salute e della sicurezza”.

La nota poi prosegue: “La ripresa dell’attività sportiva, nella cosiddetta Fase 2, come sempre evidenziato in passato, avverrà in ossequio alle indicazioni di Fifa e Uefa, alle determinazioni della Figc, nonché in conformità ai protocolli medici a tutela dei calciatori e di tutti gli addetti ai lavori”.

Steven Zhang e Urbano Cairo Torino-Inter
Steven Zhang e Urbano Cairo Torino-Inter

2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
guidone
guidone
7 mesi fa

ma andatevene a quel paese…

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
7 mesi fa

e se fosse una mossa per obbligare il governo a prenderee una posizione? in modo da annullare possibili ricordsi e richieste danno? perchè la non ripresa dipenderebbe non dalla Lega ma da un Governo, e a sua volat motivata da evento straordinario? “ualora il Governo ne consenta lo svolgimento, nel… Leggi il resto »