Coronavirus, il Ministro Speranza sulla ripartenza del calcio e la fase 2

Speranza: “Far ripartire il calcio? Attualmente le priorità del nostro Paese sono altre”

di Veronica Guariso - 20 Aprile 2020

Le parole del ministro della Salute Roberto Speranza sulla ripartenza del calcio, attualmente in secondo piano, e sulla fase 2 del coronavirus

Il ministro della Salute Roberto Speranza commenta così la fase 2 e la questione Serie A a Radio Capital: “Far ripartire il campionato di calcio? Con più di 400 morti al giorno, con sincerità, e parlo anche da tifoso, questo è l’ultimo problema di cui possiamo occuparci. Le priorità del Paese sono altre. Di fronte a una situazione del genere non si fa polemica o altro, per me si lavora pancia a terra sulle questioni che ci sono sul tavolo“. Se la questione della ripresa del campionato preme, restano prioritarie le soluzioni da attuare per riportare l’Italia alla normalità. La fase 2 è in procinto di cominciare, con il 4 maggio fissato come data di ripartenza del sistema.

Il ministro Speranza: “Fase 2? La battaglia non è vinta”

E sulla fase 2:Abbiamo tutti insieme approvato le norme perché il 4 maggio sia una data attorno alla quale dobbiamo costruire questa fase 2. Mi auguro che al più presto ci possa essere un incontro tra le forze sociali e con loro irrobustire il documento del 14 di marzo che ci ha aiutato in queste settimane difficili per avere sicurezza nei luoghi di lavoro. Ma voglio essere chiaro su un punto: la battaglia non è vinta. Diamo comunque piena fiducia a Conte, credo che sia nelle condizioni di spostare l’asse. Sosteniamo il lavoro“.

Andrea Belotti e Simon Kjaer in Milan-Torino 1-0
Andrea Belotti e Simon Kjaer in Milan-Torino 1-0

1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
7 mesi fa

Speranza: “Far ripartire il calcio? Attualmente le priorità del nostro Paese sono altre” le priorità sono altre? vediamo. son curioso di vedere se parte prima il mondo del lavoro e dell’economia reali, o il mondo del pallone. alt rettifico. il pallone di serie A. perchè B, C e sotto frega… Leggi il resto »