Primavera, le pagelle di Torino-Verona: Petrungaro cambia la partita, per Damascan primo gol

di Andrea Piva - 23 Gennaio 2019

Rauti è il migliore in campo tra i granata insieme proprio a Petrungaro, giornata no invece per Millico: le pagelle di Torino-Verona

GEMELLO 5,5: rischia di combinare un pasticcio con un’uscita azzardata fuori dall’area nel primo tempo dove viene anticipato da un avversario che, fortunatamente, non inquadra la porta. Non ha invece colpe particolari sui gol.

GILLI 5,5: in occasione del secondo gol del Verona  non trova bene la posizione e si fa anticipare dall’avversario. Una macchia sulla sua prestazione che fino a quel momento era stata sufficiente.

FERIGRA 6: torna titolare al centro della difesa dopo aver saltato per squalifica la partita contro il Cagliari. Buona la sua prestazione, nonostante il black-out che colpisce il Torino a inizio secondo tempo coinvolga anche lui.

SPORTELLI 5,5: non aveva brillato contro il Cagliari e non convince neanche quest’oggi contro il Verona. Come anche molti suoi compagni non sembra rientrare dagli spogliatoi con la giusta concentrazione e il Verona ne approfitta.

ENRICI 6: partita per lo più di contenimento per il terzino sinistro granata che riesce a presidiare bene la propria zona di campo. Si vede però poco in fase offensiva, guadagna comunque la sufficienza in pagella (st 41′ AMBROGIO: sv)

(continua a pagina 2)

più nuovi più vecchi
Notificami
maximedv
Utente
maximedv

Sembra quasi che ci sia una maledizione sugli attaccanti della prima squadra. Il gallo non segna più, Falque sembra regredire, Edera non gioca più ed ora Millico, dopo essere stato convocato, le due peggiori prestazioni dell’anno…

tric
Utente
tric

Il calcio è qualità nel controllo di palla, ma soprattutto corsa. Abbiamo corso meno del Cagliari e, fino al 2 – 2 anche del Verona. Kone ed Onisa sono due pedine importanti e giocare in questa squadra farà crescere notevolmente Damascan, molto più che darlo al Cosenza.

X