Le dichiarazioni del tecnico della Primavera granata Federico Coppitelli dopo la partita contro la Roma persa 0-4

Non comincia bene la stagione per la Primavera del Torino, infatti a Biella i granata hanno perso 0-4 contro la Roma nella prima giornata di campionato. Federico Coppitelli, che è stato riconfermato dopo aver raggiunto la salvezza nello scorso campionato, dopo la gara contro i giallorossi ha dichiarato: “E’ chiaro che in questo momento la Roma è un ostacolo troppo alto per noi. Poi in una partita competi e speri sempre di avere le chiavi per rimetterla in carreggiata. Il nostro cammino, tra covid e cambio di direzione sportiva ha dilatato i tempi nella composizione della rosa. Oggi abbiamo giocato con una difesa neonata. Oggi sono usciti degli aspetti di alcuni ragazzi che io non conoscevo. In questo momento siamo in una condizione in cui diventa difficile essere certi che attraverso una buona prestazione arrivi al risultato. La sosta? I prossimi 15 giorni sono oro. Mi auguro di poter lavorare con i ragazzi nuovi e fare almeno un’altra amichevole. Tra 15 giorni mi aspetto una squadra più pronta. Loro avevano undici undicesimi dell’anno scorso, forti e in condizione. Alcuni di questi ragazzi che sono arrivati da noi vengono da un lungo periodo di inattività”.

Coppitelli: “Vedo delle prospettive in questa squadra”

Federico Coppitelli poi ha aggiunto: “Io sinceramente vedo delle prospettive in questa squadra. Purtroppo il calcio è un gioco relativo, è chiaro che va considerata anche la forza dell’avversario. Quello di oggi è stato sicuramente un test difficile. Delle cose positive ci sono, le prime giornate sono sempre difficili. Quest’anno per alcune piccole difficoltà è stato ancora più difficile. Io sono contento degli innesti che abbiamo fatto poi, come avete scritto anche voi, abbiamo interrotto per una settimana gli allenamenti e questo, tralasciando il mercato, ci ha penalizzato. Io non so se giocheremo tutto l’anno qua. Noi stiamo seguendo dei dettami da parte della federazione. In questo momento se dobbiamo cercare un campo di queste dimensioni questo è il più vicino a casa.”

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-08-2021


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
AstroMaSSi
AstroMaSSi
1 mese fa

Quando affidi la Primavera e le giovanili, esonerando il grande Bava, a degli scappati di casa come l’Efebo servo del Retro Cesso e ai suoi amichetti ferraresi cosa ti puoi aspettare? Hanno pescato a strascico nei peggiori mari del mondo e si sono riempiti di scarti imbarzzanti. Questo inizio di… Leggi il resto »

Robilant1959!
Robilant1959!
1 mese fa

Come i grandi, anche peggio, forse. Ma per fare figure del genere, tanto varrebbe promuovere i più giovani? Nel 2005,ad agosto, ebbi un grave incidente per cui entrai in coma col Toro promosso in A e mi risvegliai con il Toro fallito. La storia successiva la conosciamo tutti ma mi… Leggi il resto »

Primavera, le pagelle di Torino-Roma: la squadra è un cantiere, Stojkovic in ombra

Coppitelli: “Soddisfatto del mercato. Questa Primavera è talentuosa”