Anche nella prossima stagione la Primavera del Torino non giocherà al Filadelfia, Ludergnani dovrà trovare un nuovo impianto

Nemmeno nella prossima stagione il Filadelfia sarà la casa della Primavera del Torino. La squadra allenata da Federico Coppitelli giocherà le proprie partite in un altro stadio: dove è ancora troppo presto per poterlo dire. Uno dei primi compiti del neo Responsabile del Settore Giovanile, Ruggero Ludergnani, è infatti ora quello di trovare un impianto adatto ad ospitare la formazione granata, che nell’ultima stagione ha giocato allo stadio “Antonio Goia” di Volpiano. La squadra della prima cintura torinese è però diventata un’academy della Juventus e da fine agosto, quando riprenderà il campionato, non potrà più ospitare il Torino.

Filadelfia: solo per la Prima squadra

Il Filadelfia sarà appannaggio del Torino di Ivan Juric, che li svolgerà i propri allenamenti per tutta la stagione (possibilmente con il sistema di occultamente, le vele per intenderci, riparate). Alla base della scelta di non far giocare le partite di campionato al Filadelfia c’è proprio la volontà di preservare il manto erboso del campo principale dell’impianto (l’unico che potrebbe ospitare le eventuali partite del campionato Primavera), che durante la stagione viene usurato dai continui allenamenti della Prima squadra.

Primavera al Filadelfia
Primavera al Filadelfia
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 14-07-2021


19 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
2 mesi fa

Vergogna! La primavera dovrebbe giocare al Filadelfia e la Prima squadra trovarsi un centro diverso o utilizzare il campo parallelo (appunto, da allenamento) Ma tanto il Filadelfia attuale non è il Filadelfia vero (nel senso che prima l’hanno demolito, e nulla hanno lasciato) E il senso di appartenenza e di… Leggi il resto »

ale_maroon79
ale_maroon79
2 mesi fa

Resto dell’idea che il Fila dovrebbe essere riservato alla Primavera (con partite sempre aperte al pubblico) e che la prima squadra dovrebbe avere invece un centro sportivo come si deve, con attrezzature e campi da Serie A.
Ma in epoca Cairo tutto ciò resterà solo fantascienza.

Mondo
Mondo
2 mesi fa

16 anni ed ancora non ha trovato una casa stabile alla Primavera…

Con Ludergnani c’è Caprari: è il nuovo capo-scout del Toro. E dal Milan arriva Farris

Primavera, lunedì tamponi, dal 31 a Biella: ma il ‘Mamma Cairo’ è a forte rischio