Le pagelle di Torino-Genoa, campionato Primavera 1 2020/2021: finisce 1-1 grazie al gol di Karamoko. Entra anche il 2005 Ciammaglichella

SAVA 6,5: sul gol di Maglione può può poco, il 7 gli si presenta innanzi e sceglie l’angolo giusto. Salva il Toro al diciannovesimo della ripresa, uscendo da una situazione complicata con una bella parata, poi è attento nel finale, quando Boli cerca di sorprenderlo sul primo palo. .

TODISCO 5,5: nel primo tempo più di lotta che di gioco è tra i più nervosi, ma riesce a proporre pericoli in fase offensiva. Nella ripresa si vede con meno frequenza.

SPINA 5,5: si fa sorprendere nell’azione del gol del Genoa, quando manca il pallone nel contrasto decisivo con Maglione. Rischia di regalare ad Estrella il gol del raddoppio, ma si salva.

CELESIA 6: deve fare da mediatore, nel primo tempo, per impedire che il nervosismo degeneri. Regge bene, finché resta in campo. Poi esce dopo un brutto intervento di Zaccone, per il quale chiede (fors’anche a ragione, ma invano) l’espulsione. (Dal 40′ st. NAGY s.v.).

FOSCHI 6: fa meglio in fase offensiva che difensiva. Con qualche sortita riesce a mettere in difficoltà la difesa del Genoa. Dietro, invece, soffre la rapidità della fascia destra rossoblu.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-05-2021


Primavera Torino-Genoa 1-1: il tabellino

Coppitelli: “Oggi punto importante. Abbiamo cercato di vincere senza rischiare di perdere”